SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Editoria on-line

Fabrizio Volpini annuncia la sua squadra di governo della città

I nomi degli assessori in caso di elezione a sindaco del candidato di centrosinistra

3.674 Letture
commenti
Fabrizio Volpini

A seguito delle elezioni amministrative del 20 e 21 settembre, e in vista del prossimo ballottaggio, ritengo importante fare qualche considerazione relativa al voto che c’è già stato e comunicare alcune importanti decisioni in vista della “scelta finale” che i cittadini sono chiamati a fare domenica e lunedì prossimi, 4 e 5 ottobre.

Come prima cosa, circa i risultati, sono felice di poter affermare che la maggioranza dei senigalliesi si è espressa premiando il programma e il nuovo modello politico amministrativo di rinnovamento che con la mia coalizione di centrosinistra ho presentato durante la campagna elettorale. Voglio sottolinearlo perché non è un giudizio soggettivo ma sono i fatti a parlare: siamo stati i più votati e i primi 7 eletti della mia coalizione hanno un’età media di 35 anni. Un risultato straordinario.

Detto questo, come promesso e in nome di quel patto di lealtà che ho stretto con tutti i cittadini senigalliesi nel momento stesso in cui ho accettato di candidarmi a Sindaco, è giunto il momento di scoprire le carte, di dichiarare chi farà parte della mia Giunta, se avrò la vostra fiducia. La considero una scelta di trasparenza verso tutti gli elettori, particolarmente verso quei cittadini che hanno votato altre coalizioni e al ballottaggio dovranno scegliere il futuro di Senigallia.

Sono sette persone, fra cui due tecnici esterni. Quattro donne e tre uomini.
Ecco i nomi:
Lorenzo Beccaceci (Vivi Senigaliia)
Chantal Bomprezzi(PD)
Ludovica Giuliani (PD)
Maurizio Marchionni (tecnico esterno)
Francesca Paci (figura tecnica esterna indicata da Diritti al Futuro)
Stefania Pagani (Vola Senigallia)
Dario Romano (PD)

Sono loro, espressione non solo delle preferenze ottenute ma anche delle competenze che possono portare alla città, le persone che mi accompagneranno e costruiranno con me la Senigallia che sarà. A loro lascerò la gestione degli assessorati. Perché, se sarò Sindaco di Senigallia, farò il Sindaco coordinando il loro lavoro e occupandomi delle strategie, dello sviluppo, del rilancio, delle politiche di innovazione per garantire alla nostra città quel futuro di valore e di valori che merita.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura