SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Terminata la 29ª Campagna “Mare Sicuro” della Guardia Costiera

L’operazione, iniziata il 15 giugno 2020 ha visto impiegati, da Gabicce Mare a San Benedetto del Tronto, oltre 400 militari

Marinelli Sisto - Restauri, protezione e colore in edilizia
La motovedetta della Guardia Costiera

Si è conclusa, lo scorso 13 settembre, la 29ª Campagna Mare Sicuro, operazione della Guardia Costiera condotta sull’intero territorio della regione Marche. L’operazione, iniziata il 15 giugno 2020 ha visto impiegati, da Gabicce Mare a San Benedetto del Tronto, oltre 400 militari, 40 mezzi terrestri, 25 unità navali di cui 8 costiere, 5 di altura, 12 mezzi minori litoranei, nonché quando necessario l’ausilio dei mezzi aerei del 3° Nucleo Aereo Guardia Costiera di Pescara.

Con tale attività si è voluta rafforzare la presenza, sia in mare che a terra, al fine di promuovere, incoraggiare e sostenere la “cultura del mare”, sensibilizzando l’utenza diportistica e balneare sul corretto e sicuro uso del mare, assicurando, al contempo, un costante pronto intervento sugli oltre 9500 chilometri quadrati di giurisdizione a mare.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura