SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il Mosaico del Vento Al Belvedere di Mondolfo

L'Associazione Chiaro Scuro di Marotta ha composto un mosaico ai piedi dell'acquedotto di Mondolfo - VIDEO

mosaici
Il gruppo di volontari mosaicisti dell’associazione culturale Chiaro Scuro hanno contribuito a questo segno indelebile della prima edizione di SYNESTHESIA – OFF.
 

La sinestesia è un fenomeno che prevede la contaminazione dei sensi. La stimolazione di un senso innesca una risposta prescindibile e riproducibile in un altro senso. Il gruppo faceva parte del senso del tatto.
 
La realizzazione del mosaico ha reinterpretato gli spazi di via Torre, lungo le mura del belvedere dando origine appunto al mosaico del vento, il luogo più ventoso e panoramico di Mondolfo. La rigenerazione urbana applicata dal gruppo di mosaicisti che sta già operando egregiamente nel territorio ha avuto luogo nel periodo 29 luglio 5 agosto 2018. Un luogo riqualificato aggiunto alle bellezze di uno dei borghi più belli d’Italia. 
 
Il mosaico trae ispirazione  da una poesia del direttore artistico del Festival Filippo Sorcinelli.
 
Prova a specchiarti nel taglio impetuoso
del vento che scuote la vita
e ne disegna i contorni.
 
Accarezza il tempo qui,
dal mare calmo
ma coi tormenti
che scolpiscono l’anima.
 
E ricordi, nel suono sordo,
nel pianto che non scuote,
nel pensiero che più consola,
appoggiato alle pietre profumate di ricordi.
 
Soffia con noi adesso,
soffoca il respiro,
sempre.
 
La particolarità del mosaico è il colore, i mosaici sul lungomare di Marotta sono molto colorati  e in questa occasione il gruppo si è trovato difronte ad una nuova esperienza usando materiali di colore nero e specchi, quest’ultimi a dare un movimento poetico a tutto il mosaico. Il mosaico è stato applicato sopra macchie di cemento già esistenti creando forme astratte con un andamento ispirato dalla poesia e dalla base già descritta.
 
L’esperienza è stata molto soddisfacente, di crescita artistica e emotiva per tutto il gruppo, in questo specifico caso hanno contribuito 12/13 persone.
 
I momenti di aggregazione e spensierata allegria hanno caratterizzato l’atmosfera creativa.
 
La realizzazione è avvenuta in notturna sotto lo sguardo attento e incuriosito dei visitatori arrivati per Synesthesia Festival.

Allegati

GUARDA IL VIDEO

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura