SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La campionessa Francesca Lollobrigida al pattinodromo di Senigallia

Ricevuta da Enzo Monachesi e Mauro Guenci, era accompagnata da Claudia Cacciani e Mario Miconi

646 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Francesca Lollobrigida

L’atleta dell’Aeronautica Militare per la prima volta al Pattinodromo delle Saline, accompagnata da Claudia Cacciani, titolare di Vesmaco, e dal membro del Comitato Tecnico World Skate Mario Miconi.

Se non fosse per le restrizioni dovute dall’emergenza sanitaria, sarebbe stata una mattinata di grande spettacolo per gli appassionati di pattinaggio. La campionessa del mondo di pattinaggio su rotelle e su ghiaccio Francesca Lollobrigida, brand ambassador Vesmaco, ha mostrato il suo talento in una sessione di allenamento presso il pattinodromo senigalliese costruito anni fa con il rivoluzionario sistema durflex®101 sp roller professional: il rivestimento sintetico dei record messo a punto da Vesmaco, oggi presente in tutto il mondo.

La Lollobrigoda è arrivata il 25 giugno nelle Marche, e dopo la visita alla sede di Vesmaco di Monsano, si è spostata a Senigallia, dove ha visitato la pista per una tappa di allenamento accolta dalla ASD Team Roller e del campione del mondo Mauro Guenci.

A portare i saluti dell’amministrazione comunale l’Assessore Enzo Monachesi: “Il tema dello sport e degli impianti ci sta particolarmente a cuore, avere in città un impianto internazionale omologato e ben tenuto come questo, è uno strumento strategico anche per il settore del turismo, capace di attirare campioni come la Lollobrigida, qui oggi grazie a Vesmaco, ma anche appassionati di questo sport. E’ un veicolo per la buona pratica sportiva ma anche per il turismo, grazie ad una adeguata promozione ed accoglienza. Ci credemmo 12 anni fa e oggi siamo contenti di questo impianto che va indubbiamente implementato anche nei servizi oltre che nella manutenzione”.

Oggi la pista è in buone condizioni ed è arrivato il momento di reinvestire. “Concordo con l’assessore – interviene Claudia Cacciani, titolare di Vesmaco – sull’importanza di cogliere l’opportunità di avere un impianto come questo in una città come Senigallia che offre tanto in fatto di manifestazioni ed eventi. Per la Vesmaco sarebbe un orgoglio ulteriore implementare questo impianto e migliorarne l’accoglienza”.

Non poteva mancare il padrone di casa, Mauro Guenci, impegnato da una vita in questo sport, che ha ricevuto la gratitudine dell’Assessore: “E’ un sportivo trainato da una grande passione, con lui ogni manifestazione è una garanzia”.

La Lollobrigida ha potuto apprezzare l’impianto ed ha svelato come il Covid non abbia inciso nella sua quotidianità, in un momento in cui gran parte del mondo dello sport è ancora ferma al palo ad attendere il via. L’atleta ha rivelato di non aver mai smesso di allenarsi: “Il distanziamento non è stato un ostacolo, anzi, mi ha permesso di concentrarmi su me stessa e sui miei allenamenti, ora sto raccogliendo i primi frutti”. La campionessa si sta preparando per le prossime competizioni, di cui ancora non di conosce la ripresa, manifestando un’ottima forma. Dal 12 al 26 luglio sarà impegnata a Inzell per allenarsi.

Tecnica e tenacia le sue doti principali, oltre al sacrificio, tanto conquistare già a 29 anni 16 titoli mondiali, 32 europei e 51 italiani, e molti altri riconoscimenti. E pensare che, come racconta, da piccola non sembrava destinata a diventare la grande campionessa che è oggi. Proprio le sconfitte, le tante cadute, le hanno permesso di diventare una campionessa di livello mondiale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!