SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Commissione Sport Senigallia, “indegne le parole della maggioranza”

Paradisi: "insostenibile la posizione del dirigente Mirti"

Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Roberto Paradisi

Indegne le parole della maggioranza sui lavori della Commissione sport.

Ricorrendo al gioco delle tre carte, la maggioranza crede di capovolgere la verità attaccando il sottoscritto e il presidente Sartini nel tentativo grottesco di difendere le posizioni insostenibili del dirigente Mirti.

Il quale, anziché rispondere nel merito delle questioni su piscina, tennistavolo, autorizzazioni illegittime rilasciate per apertura di impianti durante il covid 19 … ha pensato bene di vestire i panni del politico e di attaccare personalmente il sottoscritto con parole e atteggiamenti inaccettabili.

L’assessore Monachesi e il consigliere delegato Beccaceci, ai quali chiedo pubblicamente di ristabilire la verità violata, hanno parlato senza interruzioni né intemperanze.

Quello che non si poteva e non si potrà mai più permettere è il fatto inaudito di un dirigente (pluripagato dalla comunità e incaricato di pubblico servizio) che, con faziosità, veste i panni del politico e attacca in modo scomposto un consigliere di opposizione.

Che certa parte della maggioranza lo abbia difeso come un proprio uomo è inquietante e sintomatico.

Il sindaco prenda le distanze.

Commenti
Solo un commento
centr100
centr100 2020-06-24 21:07:17
PErchè ti stupisce? i Dirigenti di solito chi li sceglie? Non so se sia il caso di quello citato, ma il giorno che si vedrà un dirigente andare contro l'amministrazione, credo debba ancora venire...
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!