SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Coronavirus,due morti nelle ultime 24 ore.

Nelle Marche 984 vittime totali da inizio pandemia

Salumificio Angeloni - Salumi della tradizione marchigiana - Castelvecchio di Monte Porzio (PU)
Coronavirus

Due morti nelle ultime 24 ore nelle Marche per Covid-19. E’ questo il bollettino di sabato 16 aggio divulgato dal dal Gores. Si tratta di un uomo 91ennedel maceratese e di una donna 84enne del pesarese. Dall’inizio dell’epidemia nella nostra regione sono decedute 984 persone.

Nelle Marche, in totale, sono deceduti 590 uomini e 394 donne, con un’età media di 80,5 anni; il 94,8% di loro aveva patologie pregresse. La provincia di Pesaro è quella con più vittime, 521 (+1), seguita da Ancona 214 (-), Macerata con 162 (+1), Fermo con 66 (-) e Ascoli 13 (-). Sono 8 (-) le vittime provenienti da altre regioni.

In Italia sono 224.760 i casi di coronavirus: 875 in più rispetto a quelli comunicati ieri (+0,4%). I decessi sono 31.763 (+153, l’incremento più basso dallo scorso 9 marzo). Il totale dei guariti tocca oggi quota 122.810 (+2605). Si conferma la tendenza discendente dell’epidemia di Covid-19, in attesa di capire gli effetti dell’allentamento del lockdown.

Salgono leggermente gli attualmente positivi, oggi a 70.187. Anche la pressione sulle strutture sanitarie continua a farsi più leggera, sono infatti 10.400 i ricoverati con sintomi, 775 i malati in terapia intensiva e 59.012 quelli in isolamento domicialiare. I tamponi fatti toccano quota 2.944.859. Sono i numeri forniti dalla Protezione Civile.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio