SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Altri 23 decessi nelle Marche, 3 a Senigallia

Coronavirus: i contagi in Italia salgono ma in misura leggermente inferiore a ieri

6.014 Letture
commenti
Pittura edile Goffi - Trattamenti e soluzioni involucro edilizio - S. Maria Nuova
Ospedale di Senigallia

Sono 3.491 i nuovi contagiati da Coronavirus in Italia secondo i dati forniti dalla Protezione Civile il 25 marzo.


Il giorno precedente erano stati 3.612: si conferma dunque il leggero calo anche se continuano a essere tanti i decessi: altri 683 portano il totale a 7.503.

1.036 guariti: totale 9.362 mentre rimangono ammalati in 57.521.

Nelle Marche altri 198 contagi, 2.934 in tutto dall’inizio della pandemia.

I decessi sono 310, 23 più di ieri: tra questi una donna di 94 anni di Ostra, deceduta nell’ospedale di Senigallia dove hanno perso la vita anche un uomo di Fossombrone di 72 anni e un altro di Pesaro di 91.

Anche il capo della Protezione Civile, Borrelli, ha mostrato sintomi febbrili ed è in attesa dell’esito del tampone; tampone che ha già dato esito positivo per l’ex capo Guido Bertolaso, ricoverato per coronavirus al San Raffaele di Milano.

Il premier Conte ha anche risposto pubblicamente ad una infermiera di Senigallia, che nei giorni scorsi aveva rifiutato i 100 euro di aumento per l’opera prestata sostenendo che questa valesse molto di più: “non ci dimenticheremo degli operatori sanitari quando l’emergenza sarà finita”, ha assicurato il presidente del Consiglio.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura