SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Il vero contagio da Coronavirus può diventare quello della solidarietà

Dopo i dati che sembrano bollettini di guerra, iniziano ad arrivare anche da Senigallia i gesti solidali

5.155 Letture
Un commento
Hotel Turistica - Hotel Senigallia (Ancona) - Vacanze al mare

La vicenda Coronavirus sta scombinando le nostre giornate, la nostra quotidianità e, per migliaia di persone, anche la nostra salute, mettendo a dura prova tutto il sistema Italia, quello sanitario in primis.

Se ogni giorno sta diventando troppo usuale il susseguirsi di fredde cifre, che rimandano ad orribili bollettini di guerra, ecco che iniziano ad emergere altre storie: gesti di solidarietà che possono rivelarsi il più bel contagio che il Coronavirus possa generare.

Un caso è quello della Timone Yachts, azienda con sede a Senigallia, che, vista la situazione di emergenza, ha annullato l’appuntamento invernale di marzo dedicato ai suoi clienti ed ha deciso di utilizzare parte del budget per l’acquisto diretto di materiale sanitario specifico per il Covid-19, così da renderlo fruibile immediatamente.

Luigi GambelliCome ha spiegato il presidente, Luigi Gambelli, è stato scelto come destinatario l’eccellenza regionale della sanità pubblica, gli Ospedali Riuniti di Ancona, con la cui direzione generale è stato concordato l’acquisto del materiale. Dalla struttura sanitaria, il grazie all’imprenditore per il bel gesto, augurandosi che altri possano seguire il suo esempio.

L’appello non dev’essere caduto nel vuoto, se poi venerdì 13 marzo, il ristorante Sushi Corner di Senigallia ha deciso di destinare l’incasso di giornata all’ospedale di Senigallia: sono stati raccolti 2,495,50 euro, che andranno a sommarsi alla raccolta fondi a favore dell’ospedale cittadino già messa in atto da Karen Stronati

Da segnalare anche un’altra raccolta che destinerà fondi al nosocomio di Senigallia, promossa dai giovani del Rotaract.

Commenti
Solo un commento
federica 2020-03-14 13:56:37
Bene! Bellissimo gesto!!! C'è qualcuno che puo' aiutare l'ospedale di Senigallia ? Abbiamo bisogno di mascherine FFP3, caschi da NIV, ... per fare assistenza ai pazienti COVID 19 positivi riducendo al minimo il nostro contagio . GRAZIE!!!!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno