SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Urge intervento a Senigallia su alberi di via Don Minzoni e viale Anita Garibaldi”

La lettera aperta a sindaco e assessori da parte di alcuni residenti: "Nostri appelli finora inascoltati, mentre i pini cadono"

1.676 Letture
commenti
German Plast - Progettazione costruzione stampi plastica - Camerano (AN)
Pino caduto domenica 28 luglio 2019 in viale Garibaldi a Senigallia

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta che ci fanno pervenire alcuni residenti della zona di Senigallia circostante il viale Anita Garibaldi, dove domenica 28 luglio si è verificata l’ennesima caduta di un grosso pino, piombato su due auto parcheggiate. I residenti informano che hanno anche attivato una raccolta firme.

Al Sindaco
Sig. Maurizio Mangialardi
all’Assessore all’urbanistica
Sig. Maurizio Memè
all’Assessore al territorio
Sig. Enzo Monachesi

Nell’inverno 2018, a seguito di una nevicata, si è verificata la prima caduta di alberi in via don Minzoni, per la precisione due pini, con ingenti danni ad una recinzione.

Nei giorni scorsi altri due pini sono caduti durante dei temporali, uno in via don Minzoni e uno nell’adiacente viale A. Garibaldi, provocando rispettivamente danni ad una recinzione e a due autovetture parcheggiate.

Ormai si vive con la paura che altri alberi non reggano alle sollecitazioni ogni volta che il meteo prospetta vento o pioggia battente, noi residenti che già abbiamo subito l’alluvione del 2014.

Dopo il primo evento avverso è stato richiesto, senza alcun riscontro positivo, presso l’ufficio del Sig. Francesco Mandolini, prima verbalmente e poi, in data 02 Settembre 2018 via mail, che si effettuassero interventi di potatura/sostituzione/rimozione dei pini ormai vecchi e pericolosamente inclinati.

La mail non ha mai ricevuto risposta.

Considerando che solo la fortuna ha fatto sì che finora non ci siano stati danni alle persone e considerando anche che queste strade sono ormai molto frequentate non solo dai residenti ma anche da molte persone di altri comuni che le utilizzano in quanto vicine al mare, al centro e alle scuole riteniamo che non si possa più ignorare la pericolosità della situazione attuale e chiediamo pertanto quali interventi si pensa di effettuare e le loro tempistiche.

Un’altra domanda ci sorge spontanea: come mai nella vicina via Buozzi, dove in contemporanea a via don Minzoni (tratto che va da via Trieste a Viale A. Garibaldi) sono stati fatti lavori di riqualificazione della strada e rifacimento del manto, si è provveduto anche alla sostituzione dei vecchi alberi e a delimitare i posti auto rendendola ordinata e sicura ciò non è avvenuto in via don Minzoni?

Certi che il nostro appello alla sicurezza non rimarrà ancora inascoltato, porgiamo distinti saluti.
Senigallia, 31/07/2019

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura