SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Corsi di ballo 2018 del Summer Jamboree

Commissione Sanità Marche, Fabrizio Volpini rinuncia ad alcune deleghe

Il consigliere senigalliese si dichiara però disponibile a rimanere a capo della Commissione stessa

2.710 Letture
commenti
Ripristino fondo regionale per i servizi sociali: la conferenza stampa di presentazione con Ceriscioli e Volpini

Fabrizio Volpini lascia l’incarico relativo ad alcune specifiche attività in materia di Sanità affidatogli direttamente dal presidente della Giunta ed assessore alla Sanità, Luca Ceriscioli.

Il consigliere mantiene però la presidenza della commissione sanità in Consiglio regionale.

La decisione, maturata dopo un lungo periodo di riflessione, è stata comunicata lo scorso 4 ottobre al presidente Ceriscioli in mano al quale tornano tutte le deleghe relative alla sanità regionale.

“Ringrazio il presidente Ceriscioli per la fiducia che ha riposto in me, ma impegni e motivi personali mi impediscono di svolgere appieno le funzioni connesse all’incarico. Perciò, seppur con rammarico, sono giunto, dopo un periodo di profonda riflessione, a questa decisione – spiega il consigliere Fabrizio Volpini –. A spingermi verso questa direzione anche l’anomalia della delega affidatami e del ruolo insolito per un’amministrazione regionale che ricoprivo. Un ruolo che ho comunque fin qui svolto con la massima serietà. Se troverò confermata la fiducia di tutto il gruppo Pd, è però mia intenzione – ha sottolineato Volpini – continuare a presiedere la commissione Sanità in Consiglio regionale con la massima disponibilità e leale collaborazione fino ad oggi dimostrate”.

 

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura