SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Giornata contro le mafie, aderisce pure Senigallia

Il sindaco Mangialardi: "partecipazione non rituale, da sempre vicini a Libera per la legalità"

La DIA, Direzione Investigativa Antimafia

Il Comune di Senigallia aderisce alla XXIII^ Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera il 21 marzo.

La Giornata è dedicata quest’anno al tema “Terra. Solchi di Verità e Giustizia” e, nelle Marche, si svolgerà a Jesi.

“La nostra – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – è un’adesione convinta e non rituale, frutto del profondo legame che ci unisce a Libera e della sincera condivisione dei valori che la ispirano: democrazia, giustizia e legalità. Sentiamo dunque come un irrinunciabile dovere testimoniare e dimostrare vicinanza ai familiari delle vittime innocenti di tutte le mafie e rinnovare il quotidiano impegno di lotta a ogni forma di illegalità. Un impegno che acquista un particolare significato per chi è chiamato ad amministrare la cosa pubblica e, soprattutto, quegli indispendabili presidi democratici che sono i Comuni.

Ovviamente siamo felici di constatare come, anche nelle Marche, Libera continui a crescere, conquistando alle ragioni della legalità migliaia di giovani, che svolgono una importantissima azione di prevenzione e di contrasto dei fenomeni criminosi e un fondamentale servizio di educazione alla cittadinanza”.

Dal Comune di Senigallia
Pubblicato Martedì 20 marzo, 2018 
alle ore 17:15
Come ti senti dopo aver letto questo articolo?
Arrabbiato
In disaccordo
Indifferente
Felice
D'accordo

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno