SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Car Multiservice - I chirurghi della tua auto - Centro servizi per auto a Senigallia

Anpi Senigallia: “che amarezza il voto contrario di Rebecchini sull’odg in Consiglio”

L'associazione partigiani sull'ordine del giorno che riafferma la Costituzione contro ogni fascismo: "male anche chi si è astenuto"

1.992 Letture
commenti
Repubblica italiana, Costituzione

L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani, sezione di Senigallia, ringrazia il Sindaco ed il Consiglio Comunale per l’approvazione dell’ordine del giorno che riafferma i valori della Costituzione Repubblicana contro ogni manifestazione e movimento di ispirazione nazista e fascista ed ogni forma di discriminazione personale e sociale.


L’ANPI ringrazia in modo particolare i consiglieri proponenti, mentre prende atto del voto contrario dei Consiglieri Roberto Paradisi e Luigi Rebecchini, dal quale – in particolare – non ci si aspettava un pronunciamento sfavorevole.

L’ANPI esprime tutta l’amarezza per quei consiglieri che si sono astenuti, che hanno perso una grande occasione per contrastare coloro che vorrebbero prefigurare un futuro in cui fossero dimenticati, cancellati, i valori ed i principi sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e dalla Costituzione.

Senza dubbio, la crisi economica sta generando paura e disorientamento; inoltre, con il contributo di una parte cospicua del mondo dell’informazione, diverse forze moderate stanno diffondendo lo spauracchio della mancanza di sicurezza al fine di un proprio tornaconto elettorale e per distogliere l’attenzione dai veri problemi vissuti dalle masse popolari.

Non si può restare indifferenti né astenersi di fronte all’affermarsi di linguaggi e comportamenti ispirati all’esclusione, alla intolleranza ed alla violenza; non si può restare indifferenti né astenersi di fronte agli atti dei gruppi estremisti di destra che “si divertono” a insultare e picchiare il barbone che dorme sulla panchina, l’immigrato, l’omosessuale, il giovane identificato come antifascista.

Non si può restare indifferenti né astenersi di fronte alla pretesa di avere campo libero, avanzata da forze che si richiamano a pagine talmente dolorose, buie e antidemocratiche, presenti nella storia del nostro Paese.

Leonardo Giacomini

Commenti
Ci sono 7 commenti
henry
Dirty Rotten Imbeciles 2017-12-16 16:24:02
....voi siete i responsabili dell'invasione "AngloAmericana". Voi avete regalato "il vostro paese" agli stranieri per una cingomma ed un po' di cioccolato. Voi siete quelli che hanno lasciato che "Italiani innocenti" venissero trucidati per le strade dai tedeschi nelle rappresaglie, che facevano dopo le "vostre bombe". Voi siete il male assoluto, altro che fascisti e nazisti, vergognatevi !!!!
Zorro
Zorro 2017-12-16 16:24:13
Povera Italia composta anche da "inutili" e "ipocriti" come l'ANPI. Neanche capiscono cosa scrivono, e infatti loro stessi parlano di "riaffermare" i valori della Costituzione, quindi valori che erano già affermati. Ma siccome siamo in campagna elettorale e la sinistra ha perso voti a iosa, ecco la buffanata della mozione. Una mozione INUTILE che non cambia nulla perchè le leggi sono chiare e limpide, quindi solo una esibizione ridicola per recuperare voti. Tutto quanto scritto in questo comunicato è già tutto ben sanzionato dalle leggi. "Estremisti di destra che “si divertono” a insultare e picchiare il barbone che dorme sulla panchina, l’immigrato, l’omosessuale, il giovane identificato come antifascista" tutte cose ampiamente vietate e sanzionate, quindi una mozione INUTILE. Ovviamente hanno parlato di quello che gli fa comodo a loro, non hanno menzionato i centri sociali che distruggono le città, che impediscono i comizi lanciando bombe carta, come non hanno parlato della cacca spalmata a piazza Roma dai loro amici, sempre dei centri sociali. BEN VENGA la mozione e tutti i comunicati possibili, perchè la gente non è scema come forse pensate e a marzo 2018 ve lo farà ben capire.
Gnagnolo
Gnagnolo 2017-12-16 16:53:46
@Zorro: la gente non è scema e a marzo 2018 ve lo farà ben capire. Certo, come no... Liverani sindaco con il 99% dei voti.
mik76
mik76 2017-12-16 18:29:55
In uno stato che si rispetti chi protegge stupri e assassinii dovrebbe essere bandito. Partigiani (...omissis...)
boscaioloeremita
boscaioloeremita 2017-12-17 07:08:27
Ormai l'Ampi serve solo da puntello ai nipoti del PCI e di nostalgici di Stalin
Mario2 2017-12-17 10:31:19
Anche secondo me Zorro si sbaglia, la campagna elettorale è iniziata e questo è l'unico argomento della sinistra, la lotta ad un regime morto 100 anni fa e che per sua natura non potrà mai tornare. Del resto ha sempre funzionato perché non riprovarci.
BlackCat
BlackCat 2017-12-18 09:28:17
Troppi pochi i fasci codardi uccisi della resistenza. Molti di loro cambiarono bandiera immediatamente dopo la caduta di ciccio bello, codardi come il loro condottiero. Io avrei preferito un fiume di sangue per chi ha tradito l'Italia alleandola con i tedeschi. Purtroppo questo non è stato e, ancora oggi, i codardi di ieri escono dalle fogne per riaffermare la loro stupidità.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura