SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Al Vicoletto da Michele - Ristorante e pizzeria a Senigallia

Fine vita, il Biotestamento è legge

Il Senato dà il via libera giovedì 14: una battaglia per fine dignitosa sostenuta pure nelle Marche da uomini come Max Fanelli

malattia, fine-vita, ospedali

Il Biotestamento è legge: nella tarda mattinata di giovedì 14 dicembre, il Senato ha infatti dato il via libera definitivo con 180 Si, 71 No e 6 astenuti.

In piazza a Roma c’erano ad attendere il verdetto – accolto con un lungo applauso – i protagonisti della battaglia per le scelte sul fine vita, durata anni: tra loro, Marco Cappato, dell’Associazione Luca Coscioni, Mina Welby, moglie di Piergiorgio Welby, Rodolfo Coscioni, padre di Luca, Flaminia Lizzani, figlia del noto regista Carlo.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Solo un commento
BlackCat
BlackCat 2017-12-15 10:49:13
Atto di civiltà. Ora diamo dignità anche a chi deve vivere in questo paese di m...a!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura