SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia, prostituzione: in sei a rischio processo

Alla sbarra potrebbero finire anche tre anziani rei di affittare appartamenti alle lucciole

2.416 Letture
commenti
Autospurgo Quattrini - Massima reperibilità - Marotta-Mondolfo
Prostituzione in appartamento

Sono sei le persone che rischiano di finire a processo con l’accusa di induzione e favoreggiamento alla prostituzione. I fatti risalgono al gennaio 2016, quando gli uomini della squadra mobile avevano smantellato un giro di prostituzione che operava tra Senigallia ed Ancona.

L’operazione portò ad un arresto, a cinque persone denunciate ed al sequestro di tre abitazioni che venivano usate dalle lucciole. Circa 20 le prostitute, tutte di origine sudamericana, che erano coinvolte nel giro di affari. Dopo la chiusura delle indagini, la procura ha chiesto il rinvio a giudizio per i sei indagati che, nella giornata del 23 ottobre, sono finiti davanti al Gup per l’udienza preliminare.

Ai vertici dell’organizzazione ci sarebbe stato un 45enne di Montemarciano ma rischiano di finire alla sbarra anche una 75enne che avrebbe affittato due appartamenti di Senigallia ad altrettante squillo in cambio di una percentuale sui profitti.

Rischiano anche un 77enne ed un 76enne; anche loro avrebbero affittato due case, una a Senigallia e l’altra a Falconara Marittima, alle lucciole che le utilizzavano per ricevere i clienti.

Le prostitute venivano fatte arrivare in Italia dalla Spagna dal 45enne di Montemarciano che, con la complicità della moglie, gestiva il reclutamento e l’arrivo delle ragazze.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura