SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

La lite finisce in rissa: intervengono i Carabinieri sul lungomare di Senigallia

43enne al pronto soccorso per lievi traumi e contusioni causategli da un gruppo di giovani. Verifiche in corso

5.546 Letture
commenti
Controlli dei Carabinieri lungo il litorale di Senigallia

I Carabinieri di Senigallia stanno cercando di far luce sul litigio poi sfociato in rissa avvenuto sul lungomare Alighieri nella tarda serata tra sabato 9 e domenica 10 settembre.

Antagonisti erano un gruppo di giovani e il gestore di uno stabilimento balneare: quest’ultimo, sentendo dei rumori provenire dalla spiaggia, è uscito dall’office ed è andato a verificare la situazione, riscontrando che alcuni ragazzi si stavano sistemando sulle attrezzature. Al primo richiamo avrebbero fatto finta di nulla, al secondo sarebbero partiti gli insulti e poi le botte.

Chi abbia iniziato la rissa è comunque da confermare: i militari hanno infatti ascoltato la versione del 43enne che la mattina successiva è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso. La prognosi è di dieci giorni per le percosse subite dal gruppetto di 7 ragazzi, poi scappati a bordo di due auto dopo l’aggressione.

 

Foto di repertorio

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura