SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

A Scapezzano torna la Festa Castellana: programma di venerdì 28 luglio

La XXI edizione della rievocazione storica dell'estate del 1355

Festa Castellana 2017 - Scapezzano di Senigallia
Danze alla Festa Castellana di Scapezzano

La Festa Castellana 2017, durante le serate del 28, 29 e 30 luglio, intende rievocare l’accogliente atmosfera di metà ‘300: sullo sfondo delle mura del borgo, a partire dalle ore 18,00 potrete immergervi nella quotidianità del Medioevo grazie ad un suggestivo accampamento, al mercatino d’artigianato locale, alla mostra di pittura “Scapezzano Arte” con il personale di Maurizio Gobbi e alla sala di tortura allestita dalla Brigata MonteBodio.

Alle ore 19,00 vi è l’apertura della Locanda de lo Viandante, il punto ristoro che da due anni propone pietanze dai sapori antichi e giochi medievali. Per chi ama la tradizione, invece, è sempre presente l’Osteria de lo Castello con i piatti tipici delle nostre terre.

La serata di venerdì 28 luglio si aprirà con la conferenza“Laboratores: attività economiche nel Medioevo” a cura di Mattia Spadoni che alle ore 19,00 porterà il pubblico alla scoperta delle arti e dei mestieri, per poi proseguire alle ore 20,00 con Ivan Muscellini e il suo excursus sul mondo delle armi e della cavalleria con “L’evoluzione delle armi e degli eserciti nell’Italia medievale, da Carlo Magno ai Comuni”.

Duelli medievali alla Festa Castellana di ScapezzanoA partire dalle ore 20,45 si susseguiranno le premiazioni dei due storici concorsi promossi dalla Festa Castellana: il Concorso di disegno in memoria di Maurizio Fraboni, riservato ai bambini della scuola primaria (XVII edizione) e il Premio letterario “Parola Mia” con le sezioni Junior e Senior (VIII edizione).

Alle ore 22,00 la piazza principale di Scapezzano vedrà protagonisti i colpi di spada degli armati della Brigata MonteBodio di Ostra, in attesa del grande corteo storico delle ore 22,30.

Percorrendo le vie del borgo, i figuranti in costume medievale accoglieranno l’arrivo del nuovo signore del castello, il nobile Masseo de’ Cavalcanti de Pistoria, giunto a Scapezzano nell’estate del 1355 dietro sollecitazione del cardinale Albornoz.

Mangiafuoco alla Festa Castellana di ScapezzanoDopo la cerimonia d’investitura da parte del vescovo Ugolino, avranno inizio i festeggiamenti con le danzatrici e il gruppo spettacoli de La Castellana di Scapezzano e con il gran finale dei Mangiafuoco della Corte Malatestiana di Gradara.

In questo ultimo fine-settimana di luglio, il Borgo di Scapezzano diventa anche il soggetto da immortalare per partecipare alla VII edizione del Concorso fotografico dal tema “Scapezzano, riflessi del passato alla luce della Festa Castellana” rivolto ai fotografi amatori, adulti e bambini.

Per ulteriori informazioni:
pagina Facebook: “La Castellana di Scapezzano
sito web: www.lacastellanascapezzano.it

dagli organizzatori della Festa Castellana

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie

Ritiro dell'asporto su ordinazione

Ritiro del cibo d'asporto su prenotazione a Senigallia e dintorni

Generi alimentari, di necessità e piatti pronti: consegne a domicilio






Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura