SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Eurostok - La qualità al giusto prezzo - Senigallia

Presentata la nuova stagione teatrale di Senigallia: grandi nomi e “tanta qualità”

Da ottobre ad aprile 15 spettacoli tra prosa e danza, compreso il concerto di inizio anno. L'apertura è a palazzetto Baviera

Presentata la stagione teatrale 2017/18 della Fenice di Senigallia

Oltre 17mila spettatori nella stagione 2016/17 e più di 600 abbonati sono i numeri che Comune di Senigallia, Compagnia della Rancia e Amat intendono superare con la nuova stagione 2017/18 “ospitata” al teatro La Fenice, alla Rotonda a Mare e, novità, al Palazzetto Baviera appena riaperto. Un obiettivo ambizioso che pone Senigallia sempre più al centro del panorama culturale regionale, sempre più in luce nell’ambito nazionale.

Percorso che comprende sei spettacoli di prosa e cinque di danza: inizierà il 18 ottobre con “Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano” con lo stesso direttore artistico Saverio Marconi protagonista a Palazzetto Baviera, e si concluderà il 15 aprile alla Rotonda a mare, con la danza contemporanea di Anticorpi Explo.
Due gli eventi speciali che cadranno in concomitanza delle festività di San Silvestro e dell’Epifania: il balletto Lo Schiaccianoci e il concerto di inizio anno. Due anche gli spettacoli fuori abbonamento: a novembre Lorella Cuccarini sarà la “Regina di ghiaccio”, mentre a gennaio sarà la volta di Claudio Bisio con “Father and Son”. Tra i grandi nomi, troviamo anche Vincenzo Salemme, Elena Sofia Ricci e Gian Marco Tognazzi.

Claudio Bisio al teatro La Fenice di SenigalliaLa danza Tutu al teatro La Fenice di SenigalliaLorella Cuccarini al teatro La Fenice di Senigallia

Nonostante la scadenza della convenzione che lega La Compagnia della Rancia di Tolentino al teatro senigalliese, non si interromperà il percorso in collaborazione con Amat e Comune: il sindaco Mangialardi ha già annunciato che l’intesa è solo da rinsaldare perché il salto di qualità che ha fatto Senigallia negli ultimi anni è sotto gli occhi di tutti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura