SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia - Centro ottico e optometrico

La gioia per la Juventus costa cara ad un autista di una scolaresca di Senigallia

Positivo all'etilometro un conducente di pullman fermato dalla Stradale tra Rimini e San Marino

4.327 Letture
commenti
Polizia Stradale

E’ costata una multa e una decurtazione di punti dalla patente ad un autista di autobus l’esultanza per il rotondo successo della Juventus sul Barcellona (3-0) nell’incontro di Champions League di calcio di martedì 11 aprile.


L’uomo, di 56 anni, originario della provincia di Brescia, è stato fermato mercoledì 12 mattina dalla Polizia Stradale di Rimini mentre stava trasportando in gita a San Marino alcuni alunni (circa 35) e i loro insegnanti di un istituto professionale di Senigallia: il controllo, avvenuto a pochi km dalla meta, ha rilevato alcol assai limitato nel sangue (0,36 g/l), ma sufficiente per far scattare la multa e la decurtazione dei punti (5) dalla patente: secondo la legge, un autista infatti deve avere alcol nel sangue pari a 0.

Il cinquantaseienne – dipendente di una ditta privata di autolinee – si sarebbe giustificato con imbarazzo, affermando di non essere abituato a bere, ma di averlo fatto eccezionalmente la sera precedente per festeggiare la vittoria della Juventus.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura