SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tutte le consulte comunali riunite al teatro La Fenice di Senigallia

Appuntamento il 28 aprile tra musica, teatro e danza per dar voce alle associazioni volontaristiche del territorio

Tutto Guida 2017
Al teatro La Fenice si incontrano le consulte di Senigallia

Vivere con“, è questo il tema che le sei Consulte Comunali del Comune di Senigallia – Cultura, Gemellaggi, Giovani, Immigrati, Sport e Volontariato – hanno scelto per dare vita a una serata che, per la prima volta, le riunirà tutte insieme venerdì 28 aprile, alle ore 21, al teatro la Fenice. L’iniziativa – ideata e condotta da Fabio Girolimetti dell’agenzia Nerosubianco – è patrocinata dal Comune di Senigallia e dalla Fondazione Città di Senigallia, che si sono subito riconosciuti nell’idea di fondo: mettere in primo piano le associazioni delle Consulte e le persone che le compongono, con le loro attività e il loro impegno.

Durante l’evento, ciascuna Consulta presenterà un proprio progetto già realizzato, veri e propri esempi di cittadinanza attiva che raccontano storie di vita quotidiana e attraversano trasversalmente la città.

La nostra comunità – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – fa del volontariato il cardine fondamentale della sua vita sociale. Questo evento permette di creare un momento pubblico in cui le nostre associazioni potranno confrontarsi e aprirsi alla città. Dunque, il mio più sentito ringraziamento a tutti gli organizzatori, alla Fondazione Città di Senigallia che ha sostenuto il progetto e, soprattutto, ai presidenti delle Consulte che, in un società dove l’io sembra sempre dominare sul noi, lavorano quotidianamente per unire e far prevalere il bene comune“.

La parola chiave dell’iniziativa – aggiunge il presidente della Consulta della Cultura Remo Morpurgo – è condivisione, perché vogliamo parlare di cosa ci unisce e partecipare al confronto ognuno con la propria idea di città“.

Per rendere la serata ancora più gradevole – conclude Girolimetti – il tutto sarà arricchito da altre espressioni artistiche: il teatro, con i ragazzi dell’istituto “Corinaldesi”, la danza, con le compagini dei licei “Medi” e “Perticari”, e la musica, con la scuola “Bettino Padovano” che si esibirà con la sua Big Band. L’obiettivo è costruire un momento di festa, condivisione e confronto“.

L’ingresso alla serata sarà gratuito.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura