SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pronta Tuttoguida 2017, edita da Renzo Todari: 30 anni di pubblicazioni e soddisfazioni

In distribuzione la nuova guida alla realtà produttiva di Senigallia e dintorni, con un impegno anche nella ricostruzione post-sisma

Tuttoguida 2017

E’ arrivata, l’editore Renzo Todari ci consegna la tanto attesa 30a edizione di “Tuttoguida 2017“. Sono infatti 30 anni che questa rubrica della realtà produttiva di Senigallia e dintorni, entra nelle case, negli esercizi commerciali, nelle botteghe artigiane ed in mille altri luoghi come un’amica fedele e sicura.

Con le sue 13.000 referenze, ordinate in 219 categorie, facilmente consultabili, disponibili per ogni necessità; Tuttoguida è un mezzo di contatto rapido e preciso.

Tuttoguida 2017 - copertinaSono stati 30 anni di impegno, fatica, ma anche di tante soddisfazioni, grazie all’affetto, l’ interesse ed all’apprezzamento dimostrato da tutti ,istituzioni ,uffici e soprattutto dai cittadini.

In questa occasione, che non è un traguardo ma un punto di partenza, all’editore Renzo Todari vengono spontanei i ringraziamenti: per chi ci ha sostenuto, spronato e supportato, con la presenza e la partecipazione.

Un tributo sincero a chi ci ha aiutato a migliorare ogni anno, in particolare alla D.M.P. Concept con i suoi fantastici collaboratori e a chi ci attende sempre con immutato entusiasmo.

Tuttoguida 2017 - locandinaTuttoguida è sempre molto impegnata anche nel sociale, quest’anno in particolare, dopo la tragedia del terremoto, l’editore Renzo Todari aderisce ad un progetto di ricostruzione: “Succisa Virescit, una scuola per i ragazzi di Pieve Torina” Diamo un aiuto alla rinascita di un futuro per i giovani di uno dei paesi più devastati delle Marche.

La pubblicazione è sempre più presente anche nel web con il sito www.tuttoguida.it e con la pagina Facebook.

Vi invitiamo a seguirci anche quest’estate, poiché ci saranno eventi speciali per continuare a festeggiare con voi la 30a edizione.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!