SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Netservice - Editoria on-line

Gli studenti di Senigallia apprendisti ciceroni per le giornate del FAI 2017

Anche gli alunni del Corinaldesi attivi sabato 25 e domenica 26 al palazzo vescovile e al musinf

piazza del duomo (piazza Garibaldi) a Senigallia a fine '800

Sabato 25 e domenica 26 marzo gli alunni delle classi IIIA e IIIB dell’Istituto Tecnico “E.F.Corinaldesi” (indirizzo costruzioni, ambiente e territorio) parteciperanno in qualità di apprendisti ciceroni alle Giornate F.A.I. di Primavera.

In particolare guideranno i visitatori alla conoscenza dell’evoluzione storico-urbanistica di piazza Garibaldi e dell’opera del fotografo senigalliese Ferruccio Ferroni, con una mostra allestita presso il Musinf.
L’esperienza – scrivono dalla scuola – si colloca perfettamente nel percorso triennale di alternanza scuola lavoro dedicato al ‘recupero del costruito’ in quanto combacia con le finalità del FAI. Apprendisti Ciceroni® è, infatti, un progetto di formazione rivolto agli studenti di ogni ordine e grado, un’esperienza di cittadinanza attiva che vuole far nascere nei giovani la consapevolezza del valore che i beni artistici e paesaggistici rappresentano per il sistema territoriale“.

Gli studenti vengono coinvolti in un percorso didattico di studio dentro e fuori l’aula, per studiare un bene artistico o naturale del loro territorio, poco conosciuto, e per poi fare da ciceroni illustrandolo ad altri studenti o ad un pubblico di adulti.

Le finalità sono dunque:
– Stimolare la presa in carico e il senso di responsabilità dei giovani studenti verso il paesaggio italiano.
– Promuovere comportamenti di difesa ambientale e di consapevolezza del patrimonio d’arte e natura.
– Favorire il senso di appartenenza alla comunità cittadina e l’apprezzamento per la storia, l’arte e il paesaggio del proprio territorio.
– Favorire la conoscenza delle professioni legate alla tutela, conservazione e promozione del nostro patrimonio d’arte e natura.
– Stimolare l’acquisizione di competenze specifiche in ambito culturale e comunicativo, offrendo un’opportunità dinamica e coinvolgente di verifica concreta sul campo delle abilità acquisite.

Appuntamento dunque al palazzo vescovile e alla sede del Musinf.

 

Gli alunni delle classi 3° A C.A.T./GEO, 3°B C.A.T.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno