SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia risponde ‘presente’ alla convocazione della nazionale cantanti

Il 26 marzo al Bianchelli la sfida di beneficenza con Enrico Ruggeri, Niccolò Fabi, Luca Barbarossa, Materazzi e Beccalossi

Ferramenta Farinelli Senigallia - Scopri le offerte del mese
Neri Marcorè e Maurizio Mangialardi

Senigallia si prepara a rispondere ‘presente’ alla convocazione della nazionale cantanti. Il 26 marzo allo stadio comunale andrà in scena la sfida di beneficenzaUn cuore di Velluto” che vedrà contrapposto ai cantanti un team di personalità locali e nazionali con la squadra “Campioni per la ricerca”.

Un appuntamento da non perdere per senigalliesi e non, che potranno sia assistere a quello che si preannuncia uno spettacolo imperdibile, che contribuire al fine benefico: il ricavato della vendita dei biglietti infatti andrà devoluto interamente all’associazione “Cuore di Velluto Onlus”, fondata nel 2014 da alcuni volontari e dai medici del reparto di cardiologia dell’ospedale di Senigallia.

A chiamare a gran raccolta la cittadinanza ci ha pensato nella mattinata del 17 marzo una nutrita rappresentanza di cantanti guidati da Neri Marcorè ed il primo cittadino di Senigallia che prenderà parte alla contesa nelle fila del team ‘Campioni della ricerca’. E’ stato proprio Mangialardi, nella doppia veste di sindaco e presidente Anci, ad aprire la conferenza: “Un grande evento che permette di accendere i riflettori sulla nostra città e anche sulla regione Marche che in questo momento ha bisogno di essere supportata e promossa. Un grande grazie quindi per questa bellissima iniziativa. Un ringraziamento speciale va anche all’associazione ‘Cuore di velluto’ che tanto si sta prodigando con dedizione e amore per coinvolgere più persone possibili. Sarà un festa che la città accoglierà con tantissimo entusiasmo”.

Senigallia pronta per la sfida di beneficenza "Cuore di velluto" con la nazionale cantantiHa voluto lanciare il suo invito anche Neri Marcorè, sempre più volto delle Marche: “Anche se non sarò presente, questa partita è importante non solo per l’incasso ma anche simbolicamente: tutti quanti dobbiamo far passare il messaggio che le Marche sono una regione splendida che va sostenuta, goduta e visitata; naturalmente l’obiettivo per il 26 marzo è il tutto esaurito”.

Tante le stelle attese in campo: per i cantanti ci saranno tra gli altri Enrico Ruggeri, Paolo Belli, Niccolò Fabi, Luca Barbarossa e Marco Ligabue (fratello di Luciano); top secret invece chi sarà l’allenatore che si siederà in panchina a guidarli. Dall’altra parte invece ci sarà Sergio Brio nelle vesti di Ct, in campo invece sono attesi l’eroe di Germania 2006 Marco Materazzi ed Evaristo Beccalossi. Per l’amministrazione senigalliese confermata la già anticipata presenza di Maurizio Mangialardi e Lorenzo Beccaceci.

Prosegue intanto la vendita dei biglietti: ancora ci sono dei tagliandi che presumibilmente andranno a ruba entro gli ultimi giorni. Se volete assicurarvi il vostro prezioso tagliando non perdete tempo. I biglietti sono disponibili in tutti i punti prevendita del circuito “Vivaticket”già a partire dallo scorso lunedì 30 gennaio. A Senigallia presso il Teatro La Fenice (venerdì e sabato dalle 17:00 alle 20:00) e presso l’Edicola Pisapia (via Portici Ercolani 74, dal lunedì al sabato dalle 6:00 alle 12.30 e dalle 16:00 alle 20:00).
Prezzo dei biglietti: 20€ tribuna centrale numerata, 15€ tribuna laterale, 10€ curva e gradinate.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura