SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Seconda edizione del mercato europeo a Senigallia

Il 10, 11 e 12 marzo si svolgerà la mostra-mercato del commercio ambulante, del gusto e dell'artigianato

Netservice - Realizzazione e promozione siti web
La presentazione del mercato europeo "L'Europa sul Velluto": da sinistra Campanile, Bramucci, Mangialardi e Polacco

Senigallia si appresta ad ospitare oltre 110 espositori e commercianti per la seconda edizione del mercato europeo “L’Europa sul Velluto”. L’iniziativa, organizzata da Confcommercio Marche Centrali e da FIVA Confcommercio, in collaborazione con il Comune di Senigallia, si svolgerà nelle giornate del 10, 11 e 12 marzo al Foro Annonario, in piazza Garibaldi, piazza Simoncelli e lungo via Portici Ercolani.

Una vera e propria fiera del gusto, dell’abbigliamento e dell’artigianato hanno tenuto a ribadire il sindaco di Senigallia Mauruzio Mangialardi, il direttore generale di Confcommercio Marche Centrali Massimiliano Polacco e il presidente di Confcommercio Marche Centrali Giacomo Bramucci.

La locandina del mercato europeo "L'Europa sul Velluto"Questa seconda edizione prende spunto dal notevole riscontro registrato nel novembre 2016 – ribadisce il primo cittadino – a cui sono state apportate modifiche grazie a scelte strategiche che permetteranno a questo di trasformarsi in un evento dal respiro internazionale e in una vetrina per la città“.

La presentazione del mercato europeo "L'Europa sul Velluto": da sinistra Bramucci, Mangialardi e PolaccoL’evento sarà assolutamente coinvolgente per tutto il centro storico di Senigallia – assicura Giacomo Bramucci, presidente Confcommercio Marche Centrali – perché porterà migliaia di visitatori a girare per le vie e perdersi tra i gusti e i sapori internazionali. Ma la stessa Senigallia, attraverso alcune sue attività, sarà in vetrina grazie a un percorso dedicato“.

Massimiliano PolaccoL’iniziativa non è solo un grande banco che si snoda tra due delle piazze più importanti della città: ha infatti anche uno scopo benefico che permetterà la ricostruzione di un’attività commerciale di Visso (MC), mentre nel 2016 l’attenzione era verso una macelleria di San Ginesio (MC). E proprio dalle zone terremotate arriveranno anche alcuni espositori con i loro prodotti tipici, affiancati da commercianti di tutta Europa e non solo: Portogallo, Spagna, Olanda, Germania sono solo alcuni dei paesi da cui arriveranno i prodotti in esposizione a Senigallia, con orario 9-24, accessibile grazie a una rete di parcheggi da 2.200 posti auto distanti al massimo 10 minuti a piedi.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione