SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Le province sono in un ‘limbo istituzionale’, intervenga il legislatore”

Mangialardi, presidente Anci Marche: "quale futuro dopo la bocciatura della riforma?"

1.279 Letture
commenti
La regione Marche e le province marchigiane

Va preso atto che il 5 dicembre gli italiani hanno affermato la loro volontà di non cambiare la Costituzione. E siccome credo che in democrazia la sovranità popolare non può essere in alcun modo messa in discussione, inevitabilmente il risultato deve essere accettato. Ovviamente va accettato in toto, tenendo conto non solo delle implicazioni politiche, ma anche di quelle amministrative e istituzionali, delle quali, inevitabilmente, andrà tenuto conto.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura