SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Referendum costituzionale: l’Italia dice No, a Senigallia scarto minore della media

Il dato nazionale è un netto stop alla riforma, in città il distacco si ferma poco sopra i sei punti, nella Valmisa tre "Sì" e cinque "No"

3.958 Letture
commenti
Votazioni, voto, elezioni, amministrative, scheda elettorale, urne

A partire dagli exit-poll, continuando con le prime proiezioni, terminando con i dati ufficiali, su scala nazionale è arrivata in maniera netta la vittoria del No al referendum che proponeva una riforma alla Costituzione Italiana: ha preso man mano forma un distacco che si è attestato attorno ai venti punti percentuali, 59,7% No – 40,3% Sì.

Mentre lo scrutinio si conclude e i dati da stime diventano numeri veri, anche a Senigallia si è delineato e confermato lo stesso esito, ma in maniera differente rispetto alla media nazionale. E’ sempre il No ad aver vinto, ma le proporzioni sono diverse.

A scrutinio concluso, nei 42 seggi della città, il dato finale vede il No al 53,21%, mentre il Sì arriva al 46,79%. L’affluenza a Senigallia è stata del 74,62%.

Questi i risultati del referendum nei comuni della Valmisa
Arcevia: Sì 53,62% – No 46,38%
Barbara: Sì 44,32% – No 55,68%
Castelleone di Suasa: Sì 51,80% – No 48,20%
Corinaldo: Sì 45,17% – No 54,83%
Ostra: Sì 46,87% – No 53,13%
Ostra Vetere: Sì 45,75% – No 54,25%
Serra de’ Conti: Sì 54,51% – No 45,49%
Trecastelli: Sì 45,76% – No 54,24%

Commenti
Ci sono 4 commenti
pippo1963
pippo1963 2016-12-05 07:55:26
Eh eh eh!
angela 2016-12-05 10:03:39
Almeno abbiamo certezza che uno non finirà in Senato!!!
Glauco G. 2016-12-05 15:37:23
No, non avete per nulla la certezza che "uno" non finirà al Senato (anzi, visto che "uno" ha molti amichetti ben piazzati e pure della zona in Senato...forse sarà abbastanza facile edere "uno" al senato).Oggi avete solo la certezza che se ci andava con la riforma contava qusi zero mentre oggi conta quanto un parlamentare DOC con tutti i poteri, i stipendi e l'immunità che gode il parlamentare Grillino, Berlusconiano, ecc. Beh dai, accetto la sconfitta (io ho votato SI) e mi fa piacere che comunque abbiamo salvato l'unica democrazia al mondo (a no giusto...gli unici veramente simili a noi sono la Romania e la Polona ma parliamo di potenze mondiali e superdemocratiche come noi). Vabbè...incasso e porto a casa (come si dice). Amen!
Mario Rossi 2016-12-05 22:54:31
Beh, non mi sembra che l'hai presa tanto bene,..... caro Glauco !! Se il " nuovo " senatore avrebbe contato quasi zero, a cosa serviva ??? vogliamo abolire il senato ??? mi può anche star bene ( anche se in questo caso, con un parlamento monocamerale, sarebbe stata la fine della democrazia ) ma aboliamolo e basta, non mettiamo altre persone che, come dici tu, non avrebbero contato niente, però avrebbero avuto l'immunità, a cosa gli sarebbe servita ???
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura