SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Magini Food and Drink - Senigallia - Il gusto della carne

Senigallia: proseguono i controlli post terremoto sull’agibilità delle abitazioni

Dopo l'evacuazione di una famiglia dal Filetto, pericolante anche una porzione di una casa colonica di Strada Berardinelli

1.910 Letture
commenti
Vigili del fuoco

Proseguono i controlli sulle abitazioni senigalliesi per verificarne l’agibilità dopo il terremoto del 26-30 ottobre. Si tratta in tutti i casi di abitazioni di campagna già con crepe visibili da tempo e generalmente già disabitate.


Dopo l’evacuazione di una famiglia sudamericana residente in una abitazione di Strada Bonaventura – tra Filetto e Grottino – per il pericolo crollo della struttura, i Vigili del Fuoco hanno riscontrato in una verifica avvenuta giovedì 10 novembre anche la pericolosità di una porzione di una vecchia casa colonica di Strada Berardinelli (Scapezzano), già da alcuni giorni disabitata: l’abitazione si trova non lontana dalla Chiesa dei Berardinelli, le cui crepe – presenti ormai da moltissimi anni – si sono ulteriormente allargate dopo la forte scossa del 30 ottobre.

L’unica famiglia senigalliese al momento evacuata, la coppia con due figli minorenni fino a qualche giorno fa domiciliata nella casa di Strada Bonaventura, si trova al momento ospitata in un albergo cittadino.

Immagine di repertorio

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno