SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Baby & Kid outlet - Promozione novembre 2016 - Abbigliamento bambini Senigallia (AN)

Giorgio Cremaschi a Senigallia: “Votare No per difendere la democrazia”

L'ex dirigente Fiom al Gratis Club nel pomeriggio di martedì 8 novembre, invitato dal Laboratorio Sociale Filippo Benedetti

1.422 Letture
commenti
Giorgio Cremaschi

Votare No per difendere la democrazia attuale: questo in sintesi il pensiero di Giorgio Cremaschi, intervenuto nel pomeriggio di martedì 8 novembre al Gratis Club di Senigallia per sostenere il No nel referendum sulla riforma costituzionale che si terrà il 4 dicembre.


Cremaschi, già dirigente sindacale nella Fiom e ora militante dei movimenti sociali di base, era stato invitato da una nuova associazione politica e culturale senigalliese, appena costituitasi, il “Laboratorio Sociale Filippo Benedetti”, un omaggio all’ex docente ed amministratore senigalliese, membro della Giunta Zavatti, scomparso nel 2010.

Pubblico per incontro con Giorgio Cremaschi“La Costituzione voluta da Renzi e Napolitano costituisce la base di una potenziale dittatura – ha sottolineato Cremaschi -. C’è il rischio di una sensibile riduzione della democrazia in questo paese, a causa della perdita di importanza del Parlamento a vantaggio del Governo, che di fatto nella nuova Costituzione acquisirà un potere pressoché totale, anche a scapito degli enti locali. Ora più che mai è necessario quindi andare tra la gente e spiegare le ragioni del No”.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura