SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Lutto a Senigallia per la morte, a soli 29 anni, di Davide Fabri

Giocatore del Corinaldo C5, il giovane ingegnere si è spento per una grave malattia contro cui lottava da mesi

100.683 Letture
commenti
Netservice - Editoria on-line
Davide Fabri

Senigallia in lutto per la morte del 29enne Davide Fabri. Il giovane è deceduto all’ospedale regionale di Torrette di Ancona nella nottata tra giovedì 8 e venerdì 9 settembre a seguito di una grave malattia contro cui lottava con forza da alcuni mesi.

Davide, “crodo” per gli amici, aveva compiuto 29 anni lo scorso 14 agosto. Laurea in ingegneria, Davide, dopo aver a lungo militato nell’Audax Sant’Angelo, giocava in serie B nel Corinaldo calcio a 5 ma era attivo anche nel sociale, collaborando con la Pro Cesano per la sagra del pesce della frazione.
Nei primi mesi dell’anno aveva avvertito alcuni dolori, sempre più forti, che l’avevano costretto a letto. Intorno a marzo la scoperta di un tumore che si è esteso senza lasciargli scampo: dalle analisi è arrivata la terribile diagnosi. Nonostante ciò si è sempre mostrato a tutti con forza e con il sorriso, due delle caratteristiche per cui tutti gli amici e i conoscenti gli rendevano onore. Fino all’aggravarsi della situazione, ormai inoperabile, e alla notizia del decesso.

Davide FabriTanti i messaggi di cordoglio che sono apparsi sui social network già dalla mattina di venerdì 9, quando si è diffusa a Senigallia e non solo la terribile notizia: “Parlare di te e non sorridere è impossibile… Non volerti bene era impossibile… Un sorriso così non lo spegni mai e sarà sempre nei nostri ricordi migliori..“. E ancora: “Mi hai insegnato, tra le tante cose, il valore di una vita che va assaporata sempre al massimo, tra gioie e dolori. Dal primo all’ultimo secondo, anche di fronte alla più grande delle ingiustizie“.

Allo stesso modo, in tanti si stanno stringendo attorno ai genitori di Davide, Mauro e Lorella, alla sorella Elisa, alla compagna Giulia.

funerali di Davide Fabri verranno celebrati sabato 10 settembre alle 15.30 presso la chiesa parrocchiale del Cesano di Senigallia, dove la camera ardente sarà allestita a partire dalle 12.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura