SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Go Internet - Connessione in 4G LTE Senigallia

Una mostra di scultura alla Rotonda di Senigallia

Partirà il 30 agosto; dal 29 a Trecastelli un evento correlato all'esposizione senigalliese

Rotonda by night - Una foto al giorno. scatto di Luca Ceccacci

Dal 30 agosto al 4 settembre, la Rotonda a mare ospiterà una mostra di scultura, affidata alla direzione artistica dello scultore professor Guglielmo Vecchietti Massacci.


Oltre a Vecchietti Massacci saranno presenti gli scultori Emanuele Giannetti, Oriana Impei, Matthias Omahen, Giancarlo Lepore, Graziano Pompili, Bruno Raspanti, Leonardo Scarinzi, otto docenti di Accademie di Belle Arti. Le loro opere saranno oggetto di una mostra che sarà inaugurata martedì 30 agosto, alle ore 19, alla Rotonda a Mare di Senigallia.

Divulgare l’arte, è parte integrante dell’artista, per lo scultore in particolare uno dei modi più diretti è mostrare le proprie opere e per farne partecipi coscienti gli altri, realizzarle a contatto col pubblico.

Alla Casa degli Ulivi di Trecastelli, invece, luogo destinato a vari incontri culturali, dal 29 agosto al 4 settembre, si svolgerà un Simposio di scultura, dove gli otto scultori a confronto “Ensemble” lavoreranno alla presenza del pubblico che potrà, dunque, relazionarsi con loro. Inoltre, è prevista una serie di  whork-shops aperti a quanti vorranno partecipare al momento della creazione di un’opera. Tra questi, di particolare interesse quello del 3 settembre (dalle ore 17 alle ore 19) dedicato all’argilla, intitolato “Modellare, giocando con la terra e per finire al tornio” e curato da Giacomo Bonifaci. Alcuni insegnanti fotografi del Musinf di Senigallia saranno a disposizione per documentare graficamente lo svolgimento del Simposio, che contempla non solo le fasi del lavoro, ma anche i momenti conviviali, di musica e di conversazione.

Infine, domenica 4 settembre, alle ore 19, le opere realizzate al Simposio raggiungeranno le altre esposte alla Rotonda, e saranno presentate dal critico e storico d’arte Adriano Baccilieri. Per completare l’evento, verranno proiettate immagini scattate durante le’vento come testimonianza vissuta dell’esperienza estetica.

“Un’iniziativa di grande raffinatezza culturale – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – per la quale siamo davvero lieti di mettere a disposizione la Rotonda a Mare, il simbolo per eccellenza del turismo marchigiano, dove saranno esposte le opere di artisti di livello internazionale”.

“Sarà una settimana all’insegna della scultura – aggiunge l’assessore alla Cultura Simonetta Bucari – che nella suggestiva cornice della Casa degli Ulivi, studio e abitazione di Guglielmo Vecchietti Massacci, permetterà anche al pubblico di collaborare alla realizzazione di opere dedicate specificamente a questo evento”.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura