SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Notte di paura anche a Senigallia per il sisma: terremoto 6.0 tra Marche, Lazio e Umbria

Un violento sisma sveglia il centro Italia alle 3.36 del 24 agosto. Danni, vittime e feriti sotto le macerie - FOTO

28.902 Letture
commenti
Autospurgo Quattrini - Massima reperibilità - Marotta-Mondolfo
Terremoto del 24 agosto 2016 tra Marche, Lazio e Umbria

Forti scosse di terremoto, tra cui una fortissima di magnitudo 6.0 si sono scatenate nella notte tra il 23 e il 24 agosto tra le Marche, l’Umbria e il Lazio: in particolare tra Arquata del Tronto, Norcia, Accumoli ed Amatrice.

L’epicentro del sisma di magnitudo 6.0 e di profondità attorno ai 4 Km, verificatosi alle 3:36, nel cuore della notte, è stato localizzato nel territorio di Accumoli (RI), sui monti reatini.

Gran parte d’Italia ha avvertito le scosse: cittadini sono balzati giù dal letto da Venezia a Napoli. In tutte le Marche il sisma è stato distintamente sentito dalla popolazione: allo stesso modo, Senigallia è stata bruscamente svegliata dal terremoto delle 3:36, con centinaia di cittadini a cercare notizie attraverso i mezzi di informazione e i social network.

Continua a leggere e commenta su Marchenotizie.info
Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!




Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura