SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Mini Grand Prix - Le Coco Beach - Parco giochi, american bar, paninoteca, cocktails - Senigallia

Mezzi agricoli in fiamme: due senigalliesi a giudizio

I presunti piromani avrebbero appiccato il fuoco 9 volte tra Senigallia, Marzocca, Marotta e Mondolfo, San Costanzo e Cingoli

3.500 Letture
commenti
Fuoco, fiamme

Sarebbero responsabili di ben 9 incendi appiccati nelle campagne senigalliesi tra il 2011 e il 2014. A finire nel mirino dei due incendiari  fabbricati e mezzi agricoli. I danni arrecati ammontano complessivamente ad oltre un milione di euro.

Dopo lunghe indagini, la Procura di Ancona avrebbe individuato i responsabili: il Gip Francesca Zagoreo ha rinviato a giudizio i fratelli P.O. e P.P., rispettivamente di 49 e 47 anni, senigalliesi, titolari di un’azienda agricola.

I due presunti piromani dovranno comparire in aula il prossimo 10 novembre: dovranno rispondere di nove incendi dolosi appiccati tra Senigallia, Marzocca, Marotta e Mondolfo, San Costanzo e Cingoli.  All’origine delle fiamme ritorsioni e la volontà di danneggiare la concorrenza e di sfuggire dal saldo di alcuni debiti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura