SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Fima, Leda, Moul-Bie: Open Day farine, tecniche, preparazioni - Senigallia

Senigallia, recuperato in mare il corpo senza vita di una turista

Anziana donna austriaca trovata priva di sensi in acqua nel tratto antistante il lungomare Da Vinci

6.029 Letture
commenti
Guardia Costiera

Un’anziana turista è deceduta a Senigallia nella tarda mattinata di martedì 21 giugno. L’episodio si è verificato sulla spiaggia di levante quando la macchina dei soccorsi si è attivata per una persona priva di sensi nel tratto di mare antistante i bagni 124.

Immediatamente dopo l’avvistamento di un corpo in acqua, i bagnini di salvataggio sono entrati in azione per tentare di recuperarlo e trascinarlo sul bagnasciuga: si tratta di un’anziana signora che stava facendo il bagno, con il marito poco distante. La donna è stata recuperata intorno alle ore 12, priva di sensi: non respirava. Nonostante le manovre di rianimazione, massaggi cardiaci e di respirazione, praticate prima dai bagnini e poi dal personale del 118 giunto con l’eliambulanza, la donna è stata dichiarata morta un’ora dopo.

F.M., classe 1940, nazionalità austriaca, era in villeggiatura dall’11 giugno a Senigallia, presso un hotel sul lungomare Da Vinci. Sarebbe ripartita il prossimo 25 giugno per tornare in Austria dove viveva assieme al marito. Per lei una tragica fine, probabilmente a causa di un arresto cardio-circolatorio. La salma è stata trasportata all’ospedale di Senigallia.

Sul posto anche il personale dell’ufficio locale marittimo che sta conducendo i rilievi e ascoltando i testimoni.

 

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura