SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Donna tenta il suicidio in mare a Senigallia, salvata dalla Guardia Costiera

Un passante ha visto una quarantenne del posto gettarsi in acqua presso il Molo di Levante

11.047 Letture
commenti
Sagra del Coniglio in Porchetta 2016 - 10 11 12 giugno - Vaccarile di Ostra
Donna salvata da tentato suicidio

Donna tenta il suicidio in mare, ma viene salvata in extremis dal personale della Guardia Costiera, grazie anche al senso civico di un cittadino.


E’ successo a Senigallia nella mattinata di mercoledì 1° giugno.

Erano circa le 10.30 quando un passante segnalava alla Guardia Costiera di aver visto una donna buttarsi in mare nei pressi del fanale giallo del Molo di Levante: la donna era completamente vestita e si era gettata volontariamente con l’intenzione di farla finita.

Immediata l’uscita in mare del gommone Gc 141b: la donna, E.P., 40 anni, senigalliese, veniva recuperata e trasportata nei pressi della sede della Guardia Costiera, dove ad attenderla c’era già l’ambulanza del 118.

L’intervento immediato da parte degli uomini della Guardia Costiera ha così scongiurato il peggio per la quarantenne.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura