SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Optovolante - Ottica a Senigallia

Si è costituito a Senigallia il Comitato per il Sì a sostegno della Riforma Costituzionale

Il Comitato avrà come compito principale quello di far conoscere i contenuti delle modifiche costituzionali

3.258 Letture
commenti
Matteo Renzi accolto a Senigallia da Gennaro Campanile

Si è costituito anche a Senigallia il Comitato per il a sostegno della Riforma Costituzionale sulla quale i cittadini saranno chiamati a votare con un Referendum, nell’ottobre prossimo.

Il Comitato che ha assunto la denominazione #SENIGALLIA ADESSO-SI intende promuovere ogni iniziativa utile e necessaria sia a Senigallia che nelle Valli del Misa e del Nevola agendo attraverso campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per confermare le riforme approvate dal Parlamento.

Il Comitato avrà infatti come compito principale quello di far conoscere i contenuti delle modifiche costituzionali in tutte le parti e sostenere il SI al Referendum.

Il Comitato è aperto a tutti i cittadini, intende coinvolgere attivare un confronto consapevole sui temi della riforma e la diffusione delle informazioni sulle novità introdotte, con le ricadute concrete sulla vita di ogni cittadino e delle imprese.

Il Comitato non ha caratterizzazione partitica perché la riforma della Costituzione è un patrimonio di tutti coloro che, come ha più volte detto il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, vogliono cambiare e modernizzare l’Italia.

Chiunque condivide i principi ispiratori e gli obiettivi del Comitato può aderire personalmente presso la sede operativa in via Verdi 99/a, Senigallia o per email all’indirizzo gencamp@libero.it o cellulare 388/7733643

Il Presidente del Comitato
Gennaro Campanile

Commenti
Ci sono 7 commenti
giulio 2016-05-29 15:02:22
Per chi è a favore del no, http://www.iovotono.it/
Gnagnolo
Gnagnolo 2016-05-29 15:06:31
Come si fa a non votare Sì dopo aver visto chi c'è nel comitato?
octagon 2016-05-29 17:28:41
Ma certo che NO!
gaspatcho 2016-05-29 22:55:42
Il comitato è assolutamente apartitico. Farà solo quello che dice Renzi!
BlackCat
BlackCat 2016-05-30 11:28:59
Un NO grande come una casa a questa riforma autoreferenziale, pericolosa, sbilanciata, che accoppiata alla legge elettorale garantisce un parlamento di nominati dalle segreterie di partito, un senati di impresentabile che vengono dalle regioni e dai comuni e che avranno immunità parlamentare e non avranno il tempo e il modo di seguire o l'uno o l'altro lavoro. Una riforma voluta dalle lobby industriali, dalle banche e dai poteri masso italiani. Un premierato senza voti, che con un 30% di voti si prende una maggioranza schiacciante in parlamento. Una riforma fatta con Verdini & il suo comitato di affari, da un parlamento sfrutto di una legge elettorale incostituzionale. Il peggio del peggio che nemmeno Berlusconi avrebbe mai osato presentare. NO.
Marcello Liverani
Marcello Liverani 2016-05-30 16:34:52
Si certo, "Comitato apartitico", proprio non volete conoscere vergogna! Neanche Stanlio e Ollio facevano ridere così tanto! Io a ottobre voterò NO!
BlackCat
BlackCat 2016-05-31 09:35:51
Apartitico con Renzi in primo piano... Lo sappiamo che ormai è il "Partito della Nazione", quello che pur di governare imbarca i peggiori politici che l'Italia repubblicana abbia mai avuto.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura