SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Bioltre - Negozio di prodotti naturali, bio, senza glutine, vegani - Senigallia (AN)

Senigallia, presentata la stagione 2016/17 del Teatro La Fenice di Senigallia

Mangialardi: “Pronti a una nuova sfida: il connubio tra Comune, Compagnia della Rancia e AMAT ha dato grandi soddisfazioni”

E’ stata presentata nella mattinata del 23 maggio la stagione 2016/17 del Teatro La Fenice di Senigallia rinnovando così un connubio che già da due stagioni sta registrando sold out ed una crescente soddisfazione da parte del pubblico senigalliese e non solo.

Alla conferenza hanno preso parte tra gli altri anche il direttore artistico di Compagnia della Rancia Saverio Marconi, il direttore AMAT  Gilberto Santini ed il primo cittadino di Senigallia Maurizio Mangialardi.

E’ stato proprio quest’ultimo ad aprire la conferenza esprimendo tutta la soddisfazione per gli eccezionali risultati raggiunti nella stagione Teatrale 2015/16: “Il connubio tra Comune di Senigallia, Compagnia della Rancia e AMAT ha dato grandi soddisfazioni, non solo in termini di numeri, ma anche sotto il profilo della proposta qualitativa. Auspichiamo naturalmente un incremento degli abbonamenti, siamo pronti a una nuova sfida!”.

Gli ha fatto eco Saverio Marconi che ha espresso parole di entusiasmo per i risultati raggiunti e per il cartellone teatrale della stagione 2016/17: “E’ fondamentale mantenere la fiducia degli abbonati, solo così si può crescere: con proposte di livello, senza dimenticare mai che il teatro è una forma di spettacolo unica, in grado di aggregare in maniera diretta.

Ha chiuso l’incontro Gilberto Santini, che ha spiegato nel dettaglio come si declinerà il cartellone dell’ampia offerta teatrale: “Cerchiamo di realizzare un teatro popolare d’arte, con scelte per un pubblico vasto e diversificato. Con il Comune riusciamo a portare avanti, con reciproca soddisfazione, una progettazione costante. L’invito naturalmente è quello al rinnovo degli abbonamenti, ma anche a sottoscriverne di nuovi. La Fenice è ormai un punto di riferimento a livello regionale”.

Stagione Teatrale 2016-17Si parte il 5 novembre (con replica fuori abbonamento il 6 novembre) con PETER PAN il musical: un vero e proprio sogno da condividere con tutta la famiglia, per vivere tante emozioni con la straordinaria colonna sonora di Edoardo Bennato. 20 performer animano un mondo magico arricchito di effetti speciali come il volo di Peter, il bambino che non vuole crescere mai, coraggioso, avventuroso, sognatore. Sullo sfondo, la dolcissima Wendy insieme ai piccoli John e Michael, la fatina Trilli, gli immancabili duelli con Capitan Uncino, i suoi pirati e il goffo aiutante Spugna.

A seguire, il 25 novembre, FIGLI, MARITI, AMANTI… (il maschio superfluo) una commedia ironica, brillante e quanto mai attuale, portata in scena dalla collaudata coppia – nella vita come sul palcoscenico – Simona IzzoRicky Tognazzi. Uno spettacolo dalla straripante forza ritmica ed esuberanza di dialoghi che, tra sketch, battute divertenti e spunti bizzarri, fornisce l’occasione per raccontare l’amore degli adulti, quello che dura tutta una vita.

Il 7 dicembre sarà la volta di un classico senza tempo, rivisitato in chiave femminile: LA BISBETICA DOMATA, ineguagliato capolavoro di William Shakespeare. Una rappresentazione travolgente, colorata da elementi popolari ed echi della commedia dell’arte e arricchita dalla verve comica di un poliedrico cast capeggiato da Nancy Brilli. Senza tradire mai l’originale si dà vita ad una commedia in grado di affascinare lo spettatore – anche quello più giovane – attraverso l’immediatezza del linguaggio musicale, per un spettacolo di forte impatto visivo.

Il 6 gennaio arriva il grande musical targato Compagnia della Rancia. CABARET è un classico del teatro musicale, reso famoso anche dal film del 1972 con Liza Minnelli, che vanta una colonna sonora straordinaria, a diritto entrata nel patrimonio dei musical grazie a brani intramontabili come “Wilkommen”, “Money”, “Maybe This Time” (Questa volta) e “Life is a cabaret” (La vita è un cabaret). Uno spettacolo molto caro al regista Saverio Marconi, che lo aveva già portato in scena in precedenza in due edizioni molto diverse tra loro: questo nuovo allestimento – che nella scorsa stagione ha conquistato unanimemente pubblico e critica- è amaro, duro e toccante; è teatro nel teatro, e vede un eccellente Giampiero Ingrassia nel ruolo del Maestro di Cerimonie, vero burattinaio, ambiguo e stravagante specchio di un mondo che sta andando in rovina.

Il 31 marzo (replica fuori abbonamento) e il 1 aprile torna, dopo il successo strepitoso dello scorso anno con Decamerone, Stefano Accorsi, questa volta però come cantore agile e spontaneo dei versi dell’Ariosto. GIOCANDO CON ORLANDO è un’inedita ballata per il palcoscenico in cui Accorsi saltella e gioca sulle strofe ariostesche con eleganza, passionalità e un sano tocco di ironia.

La stagione si chiuderà il 21 aprile con lo spettacolo di Marco Paolini. NUMERO PRIMO è un esperimento di fantascienza narrata a teatro: una storia che racconta di un futuro probabile fatto di cose, di bestie e di umani, rimescolati insieme come si fa con le carte prima di giocare.

Oltre all’abbonamento dedicato alla danza [descritto nello specifico nel comunicato successivo] a completare il calendario teatrale, altri due appuntamenti: domenica 1 gennaio i tradizionali auguri in musica per il nuovo anno, insieme alla FILARMONICA GIOACCHINO ROSSINI. Il 25 febbraio il Teatro La Fenice ospiterà, in esclusiva regionale, l’edizione speciale – con band dal vivo – di GREASE, lo spettacolo che ha dato il via alla musical-mania, che nel 2017 festeggia 20 anni di grandi successi. Il teatro di via Cesare Battisti, grazie alla
collaborazione tra Comune e Compagnia della Rancia, sarà anche residenza di allestimento.

Numerosi e prestigiosi, infine, i tanti eventi speciali che hanno scelto il Teatro La Fenice per appuntamenti imperdibili nel corso di tutta la stagione, tra i quali la lectio magistralis di Vittorio Sgarbi su CARAVAGGIO (12 novembre). Quando la pittura immortale di uno dei più grandi e influenti artisti di tutti i tempi si sposa con il teatro si ottiene uno spettacolo unico nel suo genere, capace di coinvolgere ed emozionare il pubblico. ORAMAI SONO UNA MILF (1 febbraio) è il nuovo esilarante show di Angelo Pintus, dove le risate
sono garantite dalla sua innata comicità, dalla sua simpatia e professionalità, mista all’improvvisazione ed alle
imitazioni che lo contraddistinguono da sempre.

Il 7 aprile arriva la comicità di Maurizio Battista: l’ironia e il sarcasmo tipici dell’attore romano daranno vita ad un nuovo imperdibile show.

Come per le scorse stagioni, l’abbonamento rappresenta la formula più conveniente per assistere agli spettacoli in cartellone: tra i vantaggi, il posto garantito a tutti gli spettacoli e un grande risparmio nell’acquisto dei biglietti, un’attenzione verso il pubblico che non vuole rinunciare al valore e alla bellezza dell’esperienza teatrale. A tutti gli abbonati alla stagione teatrale sarà inoltre riservato uno sconto per gli spettacoli di danza e un prezzo speciale per GREASE (se acquistato al momento della sottoscrizione dell’abbonamento).

Gli abbonamenti alla stagione teatrale 2016.2017 saranno in vendita presso il botteghino del Teatro La Fenice a partire dal 3 giugno e la campagna abbonamenti resterà aperta fino al 5 novembre, data del primo spettacolo. Agli abbonati alla stagione teatrale appena conclusa è
riservata la prelazione per il rinnovo dell’abbonamento dal 3 al 18 giugno, al botteghino del Teatro La Fenice (3, 4, 10, 11, 17 e 18 giugno dalle 17 alle 20), mentre dal 24 giugno sarà possibile sottoscrivere nuovi abbonamenti.

Dal 9 luglio sarà possibile acquistare anche biglietti singoli per le repliche fuori abbonamento di PETER PAN e GIOCANDO CON ORLANDO e per GREASE, mentre dal 9 settembre, in tutti i canali di vendita, sarà possibile acquistare i biglietti singoli per tutti gli spettacoli in cartellone.

Alle proposte della prosa si affiancano quelle per la danza, che spazieranno anche nella cornice unica della Rotonda a Mare; 5 appuntamenti a cura dell’AMAT, cui è dedicato un particolare abbonamento. Si parte il 19 novembre con una delle compagnie più interessanti nel panorama nazionale.

La Compagnia Artemis Danza presenta TOSCA X, un esempio riuscito di contaminazione fra il potere espressivo della danza e quella straordinaria quantità di energia ed emozione che caratterizza il mondo dell’opera. Gli impulsi e le passioni raccontate da Puccini rivivono nella danza corale, istintiva e a tratti selvaggia e negli assoli rarefatti e delicati dai quali scaturisce la danza dell’anima. Il 15 dicembre, per il consueto appuntamento natalizio con la danza, il Ballet of Moscow, che annovera tra le sue file i più talentuosi ballerini russi, presenta una tra le favole più conosciute di sempre: CENERENTOLA.

La danza, grazie alle coreografie di Timur Gareev, è gioiosa, vivace, frizzante, poetica e crea un’atmosfera da “mille e una notte”, nel racconto del leggendario amore tra la protagonista e il Principe.

Venerdì 27 gennaio la danza si trasferirà alla Rotonda a Mare con il nuovo appuntamento con NUOVA DANZA ITALIANA – Anticorpi Explo. Una generazione di artisti rende particolarmente vivace lo scenario della danza contemporanea italiana: la serata – in cui si assisterà a vari lavori di formato breve (15/20 min) – presenta alcune delle più interessanti ed originali performance emerse dalla Vetrina della giovane danza d’autore promossa dal network Anticorpi XL (di cui AMAT è partner per le Marche), prima rete nazionale indipendente per la promozione della danza d’autore.

Il 10 marzo è la volta delle acrobazie volanti, dell’atletismo e della visionarietà dell’Evolution Dance Theater, con il nuovo lavoro ELECTRICITY. Una performance fresca e coinvolgente che tiene viva l’attenzione del pubblico, grazie alle vibranti coreografie di Anthony Heinl – già danzatore per 6 anni nei Momix e assistente di Moses Pendleton -, accese nei colori e nei toni immaginifici, raffiguranti un grande quadro elettrico.

L’ultimo appuntamento è il 7 aprile con SOTTO A CHI DANZA!. La splendida cornice della Rotonda a Mare ospiterà le performance di giovani artisti marchigiani selezionati da una qualificata commissione.

PRELAZIONE PER RINNOVO ABBONAMENTI
Biglietteria Teatro La Fenice 3, 4, 10, 11, 17 e 18 giugno ore 17 – 20
SOTTOSCRIZIONE NUOVI ABBONAMENTI
Dal 24 giugno
Biglietteria Teatro La Fenice 24 e 25 giugno ore 17 – 20
nel mese di luglio 2016, tutti i sabati ore 18 – 21
dal 9 settembre ogni venerdì e sabato ore 17 – 20
Punto informazioni Rotonda a Mare nei mesi di luglio e agosto 2016, tutti i giorni ore 18 – 24
Dal 3 giugno per i vecchi abbonati e dal 24 giugno per i nuovi abbonati sarà possibile acquistare anche i biglietti per GREASE.

Dal 9 luglio, al botteghino e on line su vivaticket.it, sarà possibile acquistare anche biglietti singoli per le repliche fuori abbonamento di PETER PAN e GIOCANDO CON ORLANDO e per GREASE.

Dal 9 settembre, in tutti i canali di vendita, sarà possibile acquistare i biglietti singoli per tutti gli spettacoli della stagione 2016/2017

INFO E PRENOTAZIONI
TEATRO LA FENICE
071 7930842 – 335 1776042 (lun – ven ore 9-13)
info@fenicesenigallia.itFacebook/teatrolafenicesenigallia

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS