SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Scorcelletti - Laboratorio analisi, ambulatori specialistici, a Senigallia dal 1977

Convalidato l’arresto del pizzaiolo senigalliese trovato in possesso di cocaina

L'uomo, di circa 40 anni, rimesso in libertà in attesa del processo

2.123 Letture
commenti

Il Tribunale di Ancona ha convalidato l’arresto del pizzaiolo fermato dalla Polizia nello scorso week-end dopo essere stato trovato in possesso di 30 grammi di cocaina.

Gli agenti del Commissariato di Senigallia, guidati dal Vice-Questore aggiunto Agostino Maurizio Licari, nel corso di una perquisizione avevano trovato la droga nascosta nella pizzeria dove l’uomo, G.B., lavora.

Lunedì 14 marzo, il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha deciso pure di far rimettere in libertà il pizzaiolo, napoletano di circa 40 anni da tempo domiciliato a Senigallia.

Il campano, pur noto alle forze dell’ordine, non aveva precedenti penali a suo carico e si è mostrato collaborativo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura