SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Multata un’insegnante di Senigallia per la rimozione di un divieto di accesso

La donna aveva tolto un segnale temporaneo per entrare con l'auto nell'area dove lavorava senza poi rimetterlo a posto

2.088 Letture
commenti
La Cresceria - Crescia farcita, vineria, taglieri - Senigallia (AN)
Polizia Municipale, vigili urbani

Giovedì mattina, 17 dicembre, la pattuglia della Polizia Municipale ha elevato un verbale ad un’insegnante della scuola primaria Rodari di Senigallia che aveva tolto un segnale temporaneo di divieto di accesso ed era entrata nella strada davanti alla scuola, dove insegna.

La strada viene interdetta temporaneamente ogni mattina, all’ingresso e all’uscita degli scolari e solo nel periodo di attività scolastica, per garantire la sicurezza dei bambini che quotidianamente si recano a scuola.

L’insegnante già da qualche giorno spostava la transenna sulla quale è posto di segnale di divieto e proseguiva la marcia con la sua auto, lasciando aperto l’accesso alla strada. Dopo di lei altri automobilisti, che non trovavano il segnale, entravano nell’area interdetta alla circolazione creando pericolo e intralcio: così alcune persone che accompagnano quotidianamente i bambini a scuola avevano segnalato il fatto alla Polizia Municipale che, constatato il fatto, ha multato la donna di 41 euro e decurtato la patente di due punti.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura