SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Uomo trovato morto sulla spiaggia del lungomare Marconi, a Senigallia

Forze dell'ordine al lavoro per l'identificazione: si tratta di un 59enne scomparso da Ravenna sabato 21 novembre

7.199 Letture
commenti
Centro Il Maestrale
Le operazioni di recupero del corpo rinvenuto nella spiaggia di Senigallia

Il corpo di un uomo è stato ritrovato senza vita in spiaggia a Senigallia, nella mattinata di venerdì 27 novembre.

Il cadavere è stato rinvenuto sul tratto di arenile all’inizio del lungomare Marconi, nei pressi dello stabilimento balneare Bora Bora: stando ai primi rilievi effettuati da parte degli uomini della Capitaneria di Porto e del Commissariato senigalliese di Polizia, appartiene Flavio Zanzi, 59enne di Sant’Alberto, frazione di Ravenna, scomparso alcuni giorni fa. La vittima portava addosso una tuta da lavoro.

Le operazioni di recupero del corpo rinvenuto nella spiaggia di SenigalliaSi attende per il riconoscimento ufficiale la mattinata di sabato 28 novembre, quando arriverà a Senigallia il figlio, che attualmente sta rientrando dall’estero proprio confermare l’identità del corpo.

Con la conferma dell’identità del ravennate, si chiudono anche le ricerche dell’uomo di cui non si avevano più notizie dalla serata di sabato 21. La moglie ne aveva denunciato la scomparsa solo domenica 22 novembre, non vedendolo rientrare a casa. Da lì in poi sono scattate le ricerche di Guardia Costiera e dei sommozzatori dei Vigili del fuoco (anche con un elicottero da Bologna) che finora non avevano però dato alcun esito proprio a causa delle cattive condizioni meteo che hanno trascinato il corpo per circa 130 km fino a Senigallia.

Le ricerche di Flavio Zanzi a Ravenna, nei pressi del capanno da pesca a Porto Corsini. Foto tratta da RavennaNotizie.itIn via di accertamento la dinamica della caduta in mare e la causa del decesso: l’uomo, forse per un malore o per le pessime condizioni meteo, sarebbe finito in acqua mentre cercava di sistemare le reti del capanno da pesca sulla diga di Porto Corsini (Foto a lato tratta da RavennaNotizie.it), dove soffiava un forte vento e il mare era in burrasca.

Caricamento mappa in corso...
Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!