SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Pizzeria alla pala Aculmò - Senigallia - Qualità e sorriso

Rafforzati i controlli e il pattugliamento per contrastare i parcheggiatori abusivi

Senigallia, i servizi disposti per arginare il fenomeno però non risolvono il problema

1.926 Letture
commenti
Parcheggiatori abusivi

Ripetuti passaggi e soste prolungate nelle aree di sosta e nei parcheggi dove spesso insistono i cd. parcheggiatori abusivi per contrastare il fenomeno che da tempo sembra appesantire il clima a Senigallia. E’ questa una delle mosse che la Polizia Municipale cittadina, di concerto con l’amministrazione comunale, ha messo in campo.

Una scelta fatta per scoraggiare i ragazzi che da anni ormai sostano nelle aree di parcheggio – comprese quelle “sensibili”, come nei pressi dell’ospedale cittadino – e indicano i parcheggi liberi cercando di racimolare dagli automobilisti alcuni spiccioli.

Un’attività che da tempo infastidisce le persone, vuoi per l’insistenza di alcuni ragazzi, vuoi perché in taluni casi si sono verificati strani “incidenti” alle autovetture in sosta e sono stati ricondotti agli spiccioli negati.

E così il parcheggio dell’ospedale, quello di piazza Simoncelli o di piazza Manni e la pesa pubblica (ma non solo) sono diventati dei sorvegliati speciali: molto spesso, come accaduto nel weekend appena trascorso, i parcheggiatori abusivi si spostano velocemente non appena vedono una pattuglia della Municipale o di altre forze dell’ordine. Si spostano però in un altro punto (come nei pressi dei centri commerciali) in attesa che l’auto continui il suo giro di perlustrazione per poi riprendere la propria attività, riducendo di molto l’efficacia di tali servizi richiesti a gran voce da parte della cittadinanza.

Commenti
Ci sono 2 commenti
Mario2 2015-11-04 21:05:13
Pochi spiccioli? Quante persone passano in questi parcheggi al giorno? Scommetto che 50 euro li tiri su come niente, meglio che lavorare e soprattutto senza tasse, ci andrei anch'io ma visto che sono Italiano probabilmente nessuno mi darebbe soldi.
cybersenigallia 2015-11-04 21:35:28
Come si potrebbe risolvere??? evitando di dare denaro a tali personaggi???
se tutti i cittadini fossero uniti..
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura