SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Vacanze a Senigallia, altra famiglia truffata online

Sarebbe un uomo residente a Reggio Emilia l'autore dell'ennesima truffa tramite internet

2.559 Letture
commenti
Il lungomare di levante Dante Alighieri a Senigallia

Ennesimo caso di truffa online nei confronti di turisti che scelgono Senigallia come meta delle loro vacanze. Vittima stavolta una famiglia di Alessandria che nei giorni scorsi aveva prenotato un appartamento sul lungomare Alighieri.

Una donna piemontese aveva versato circa 300 euro di caparra, su una spesa complessiva di 400 euro, ma non è mai riuscita ad accedere all’appartamento, in cui avrebbe voluto trascorrere le vacanze assieme al proprio compagno e a un figlio piccolo: contattato l’inserzionista a pochi giorni dalla partenza, questi non ha mai risposto al telefono cellulare perché il suo numero risultava improvvisamente disattivato.

La famiglia ha così dovuto rinunciare alla vacanza sulla Spiaggia di Velluto, ma le indagini condotte dalla Polizia di Alessandria, a cui è stata sporta denuncia, hanno permesso di inviduare il presunto truffatore: si tratta di un uomo di 35 anni, originario della Sicilia ma residente a Reggio Emilia, intestatario della Poste Pay collegata al codice Iban dove era stato effettuato il versamento.

Già nelle settimane scorse diversi turisti avevano segnalato truffe compiute da persone che usavano internet per proporre in affitto appartamenti del lungomare in realtà non disponibili.

-Foto di repertorio

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!