SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Salta l’incontro di Liverani a Roncitelli: “Mi impediscono di parlare”

Informativa in Procura dopo i messaggi di due senigalliesi sui social network

3.248 Letture
commenti
Marcello Liverani

Dopo i fatti in piazza Roma, a Senigallia, con le contestazioni che hanno impedito il comizio di Matteo Salvini a favore di Roberto Paradisi, anche il candidato Marcello Liverani deve fare un passo indietro e rinunciare alla sua tappa elettorale al circolo Arci di Roncitelli. Era infatti previsto per la serata di venerdì 15 maggio un incontro del candidato sindaco di Nuova Senigallia con i residenti della frazione presso la struttura messa a disposizione dal presidente del circolo.

Ma a seguito del tam tam sui social network in cui due soci arci si davano appuntamento al circolo per impedire l’incontro di Liverani, l’esponente civico, nonché ex segretario del movimento Fiamma Tricolore cittadino, ha dovuto rinunciare all’appuntamento.

Sono andato in Commissariato – ha affermato Liverani – per segnalare cosa stava accadendo e domani verranno denunciati gli autori dei messaggi su Facebook che di fatto mi hanno impedito di parlare ai residenti di Roncitelli accusandomi di essere un fascista, razzista e xenofobo. Nonostante la disponibilità del presidente per la sala e nonostante la d.ssa Montanari, che ringrazio, abbia acconsentito che due agenti vigilassero sull’andamento della serata, ho dovuto rinunciare per poter garantire l’incolumità dei ragazzi della mia squadra e per non aggravare il clima già teso a Senigallia“.

“Nel frattempo – continua il candidato di Nuova Senigallia – ho portato tutta la documentazione presso il Commissariato cittadino ed è stata inviata l’informativa in Procura ad Ancona. E’ evidente che costoro sono il braccio armato del PD locale: se i cittadini vogliono continuare a vivere in questo clima, votino pure per loro; da parte mia ci sarà sempre la condanna per atti di questo genere“.

Commenti
Ci sono 7 commenti
Gnagnolo
Gnagnolo 2015-05-15 21:35:10
Hanno tutti paura di te, Liverani.
BlackCat
BlackCat 2015-05-15 22:28:06
....reato di pensiero....
ilbianconiglio 2015-05-16 08:22:33
Con tutti i problemi che abbiamo a Roncitelli ti pare che 4 ciambotti ti impediscono di parlare?
Dai su che mica sei Salvini.
gino serretti 2015-05-16 08:31:58
Per chi c'era si ricorderà si ripete lo stesso clima clima degli anni '50.
BlackCat
BlackCat 2015-05-16 09:06:05
Bah.... C'erano una volta i politici.... Oggi rimangono solo piccole volpi.
Lassie
Lassie 2015-05-16 12:47:09
Sicuramente non sono Salvini, e non ho niente da spartire con lui, ma essendo una persona tranquilla e pacifista non metto di certo a repentaglio l'incolumità fisica delle altre persone avendo in squadra ragazze e ragazzi molto giovani. Bene o male sono responsabile anche del gruppo, e a 56 anni non mi metto neanche a discutere con i dementi. Che facessero pure tutte le intimidazioni che vogliono, di mezzi per parlare e far conoscere il nostro "verbo" ne esistono così tanti che di certo non mi preoccupo. Marcello Liverani
Daniele_Sole
Daniele_Sole 2015-05-16 15:38:43
Fatto bene Liverani a denunciare, ed e' assurdo che alcuni volessero impedire un incontro.
Resto convinto che alla fine la contestazione, seppure ci fosse stata, sarebbe stata sporadica e facilmente gestibile dai presenti l'incontro.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura