SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Tornano a riunirsi i Partigiani senigalliesi di Enrico Mattei

Appuntamento sabato 21 alla Cesanella di Senigallia

copertina libro

Sabato prossimo 21 febbraio tornano a riunirsi i Partigiani senigalliesi di Enrico Mattei, quelli dell’ANPC (Associazione Nazionale Partigiani Cristiani).

Come nelle precedenti analoghe circostanze l’appuntamento è per le ore 13 al ristorante Stop&Go di via Lippi a Cesanella di Senigallia; questa volta, però, la conviviale partigiana convocata da Tarcisio Torreggiani, il segretario della sezione territoriale “Bartolo Ciccardini”, offre un menù particolarmente interessante: accanto alla scontata rimpatriata, prevede la presentazione del volume “La Democrazia Cristiana a Fano (1942-1995). Storia di un Grande Partito Popolare”, a cura del Circolo Maritain con l’intervento dei proff. T. Torriani, E. Ugoccioni, p. S. Bracci (l’Autore).

Subito dopo, a seguire la comunicazione dello stesso Torreggiani in merito alla preparazione del convegno che unitariamente l’ANPI e l’ANPC della Valmisa stanno definendo per ricordare la figura ed il pensiero del conterraneo (di Monterado) Franco Rodano, il fine intellettuale di primissimo piano nella redazione de L’Osservatore romano, nell’Azione Cattolica e nella Fuci nazionali del primo dopoguerra che approdò al Movimento dei Cattolici comunisti e fu ascoltato consigliere di Togliatti e Berlinguer.

Molto probabilmente all’incontro di sabato presenzierà il Presidente del Consiglio regionale delle Marche, Vittoriano Solazi; con lui saranno della partita diverse personalità della cultura e della politica marchigiana d’impostazione cattolico democratica.

Infine c’è da aggiungere che da subito è arrivata l’adesione e la collaborazione del Circolo di Iniziativa Culturale, interessato alla rilettura del pensiero politico dell’illustre monteradese che “antesignano profetico degli equilibri più avanzati indicati da Aldo Moro e poi messi in pratica dall’Ulivo e dal carissimo Romano Prodi”, può aiutare parecchio a districare l’intricata matassa del momento presente.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura