SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Anche l’ex difensore civico di Senigallia a sostegno di Mangialardi

Sabina Sartini si candida nella lista Vivi Senigallia a fianco del sindaco

2.382 Letture
commenti
Maurizio Mangialardi e Sabina Sartini

Anche Sabina Sartini ha scelto di impegnarsi nella lista civica Vivi Senigallia per Mangialardi sindaco.

Nata a Milano e residente dal 2002 a Senigallia, Sabina Sartini è laureata in giurisprudenza e ha poi esercitato la professione nel territorio di Senigallia, acquisendo negli anni una specializzazione in diritto di famiglia e minori con particolare riguardo anche alle tutele e curatele.
Impegnata nel sociale, è stata socia fondatrice ed è ancora oggi presidente dell’associazione di volontariato “Dalla Parte delle Donne”, costituita a Senigallia nel 2002 per accogliere e tutelare le donne vittime di violenza.
E’ referente dell’associazione anche all’interno della Consulta del Volontariato, di cui è stata tra l’altro presidente fino al 2006 e fino ad oggi componente del consiglio direttivo.
Nel 2006 è stata nominata difensore civico del Comune di Senigallia. Un ruolo che le ha permesso di conoscere da vicino l’amministrazione, tra cui l’allora assessore all’urbanistica e lavori pubblici Maurizio Mangialardi, col quale ha condiviso numerosi aspetti della gestione della cosa pubblica, con l’obiettivo di trovare una soluzione ai problemi dei cittadini.

Proprio nel 2006, conoscendo l’attuale Sindaco Mangialardi – ha dichiarato Sabina Sartini –, ho preso contezza della sua vicinanza e dedizione a cercare di trovare una soluzione ai problemi della cittadinanza e ho garantito il mio impegno e il mio contributo, nel rispetto del mio ruolo e delle problematiche che mi venivano poste. Quando mi è stato chiesto di far parte della lista civica Vivi Senigallia per sostenere Maurizio Mangialardi Sindaco alle prossime elezioni amministrative, ho aderito perché ritengo che avere avuto per anni la conoscenza dei problemi dei cittadini e dei loro bisogni possono essere sicuramente di aiuto per una buona, trasparente ed efficiente politica che metta al centro la comunità. Credo fortemente che l’azione politica debba iniziare dalla partecipazione dei cittadini, dal confronto con tutte le categorie e associazioni, affinché le scelte politiche vengano condivise dall’intera comunità e da tutti i soggetti – istituzionali, economici, sociali – che contribuiscono alla gestione del bene comune“.

Con Sabina Sartini si va completando la lista civica Vivi Senigallia per Mangialardi sindaco, fatta di esperienze, competenze e professionalità al servizio del bene dei cittadini.

Commenti
Ci sono 2 commenti
maria garbini 2015-02-05 21:54:31
Negli anni della ZARINA fu la terza difensora civica dopo i competenti e disponibili Severini e Petrolati, incontrandola ebbi la netta sensazione che non avrebbe avuto contrasti con l'amministrazione come ebbero i suoi predecessori.
Con questa adesione a Vivi S. ne ho avuto una seppur "ritardata" conferma.......... suddito-610.
Alberto Diambra 2015-02-06 09:58:06
Nel suo mandato di Difensore Civico non è riuscita a far comprendere al Mangialardi Assessore le esigenze idrogeologiche della ZONA PEEP MISA ,tanto che continua ad approvare opere che aumentano il pericolo e la scadente qualità di vita dei già residenti,speriamo che ora lo abbia compreso per il futuro se eletta.
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura