SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

“Possibile che non si riesca a sistemare il semaforo di Marzocca?”

Nuova Senigallia dà voce ai residenti del quartiere alle prese con un semaforo che fa le bizze

3.062 Letture
commenti
Fabbri Infissi - Blindate Dierre - Bonus fiscale per infissi, porte e cancelli
Incidente a Marzocca per il semaforo spento o lampeggiante

Il nostro caro Sindaco è pregato di far sistemare il semaforo di Marzocca definitivamente“. “Gentile Signora intanto buon anno. C’è un problema sull’impianto e ci stanno lavorando. A presto. M“. Questa è una conversazione di pochissimi giorni addietro tra una Cittadina, che ha scritto al nostro Sindaco, e lui, che gentilmente ha risposto.

Che ci fosse un problema lo sanno anche i topi di Marzocca visto che sono almeno due anni che il semaforo si rompe un giorno si e l’altro pure. Ed è un semaforo delicato, che purtroppo crea spesso incidenti, soprattutto la mattina.

Marzocca: semaforo lampeggianteQuesto “problema” tecnico chi lo sta visionando? Topolino? Paperino? L’Assessore Memè? Dopo anni che persiste la problematica non sarà forse il caso di capire bene che cosa accade e metterci le mani in maniera definitiva? E’ così difficile? Si, pare che sia difficile.

Dite sempre che i soldi non ci sono: ovvio, ci piacerebbe vedere tutte le fatture di chi ogni volta interviene per riparlo, con risultati pessimi. Sicuramente l’ammontare di questi interventi non sarà tenero, quindi ennesimo spreco di soldi pubblici, ossia dei Cittadini. Non è proprio ammissibile che non si riesca a riparare un guasto, perchè se il problema continua a persistere, significa che qualcuno non svolge bene il suo lavoro o non è in grado di svolgerlo, e i Cittadini di Marzocca sono ampiamente stufi di questo disservizio.

Il semaforo di Marzocca, spento per un guastoCi hanno scritto in tanti, con relative foto, tutti incavolati neri perchè in quel punto il semaforo che non funziona è un pericolo costante per tutti. Quell’incrocio è frequentato da tantissima gente e non ce n’è uno che non tiri giù qualche “complimento” ogni mattina.

In attesa che il “Maestro Joda” ci mandi uno “Skywalker” in grado di risolvere definitivamente il problema, Nuova Senigallia, dopo aver raccolto decine e decine di lamentele, dà voce ai Cittadini come sempre. Chiaramente, non avendo ancora voce in capitolo, di più non possiamo fare: la speranza è sempre quella che i Cittadini capiscano in che mani a dir poco disastrose stiamo e che a maggio agiscano di conseguenza, se no quel semaforo non funzionerà di sicuro per altri cinque anni.

Commenti
Ci sono 8 commenti
leofax 2015-01-12 13:50:29
Alcuni mesi fa, proposi al Sindaco di eliminare l'impianto semaforico con una rotatoria ovale. In altre parole, il traffico da e per il mare nella corsia centrale veniva eliminato e al suo posto si allargava la sede stradale esistente nella direttrice nord sud e viceversa. Per la zona a mare si utiizzavano le due corsie esistenti laterali come limite della rotatoria. Con un pò di buona volontà tutti i problemi si possono risolvere con soluzini alternative.
Leonardo Maria Conti
FabioJ 2015-01-12 14:59:38
Quanto tempo sprecato per scrivere un'"articolo" così vacuo di significato ma, sopratutto, privo di soluzioni reali e zeppo di demagogia...Topolino? Paperino? Maestro Joda, skywalker, sembra una barzelletta!
Federico.barbar 2015-01-12 18:10:24
Problema irrisolto, come sempre, da questa amministrazione. Le lamentale sono state fatte ovunque: in Comune, al 112, al 113, ai Vigili, ma pare che i tecnici incaricati non siano minimamente capaci di risolverlo. L'articolo non è certo tempo perso visto che sono stati i stessi residenti a rivolgersi a Nuova Senigallia, se non altro per avere visibilità visto che loro la danno a tutti quelli che lamentano un qualche disservizio, e a Senigallia non sono di certo pochi. L'unica barzelletta è invece il commento di FabioJ, a dimostrazione di come si abbia una mente veramente scarsa...
FabioJ 2015-01-13 02:18:21
E sì che non ci vuole un pozzo di scienza per leggere tra le righe questo "articolo" (uso le virgolette perchè di giornalismo in queste frasi c'è ben poco) e capire che si tratti di mera campagna elettorale! Tipica propaganda contro l'avversario politico, come si è soliti fare dalle nostre parti, per cercare di guadagnare qualche voto (dal momento che ci si sponsorizza su un giornale locale) senza però trovare una soluzione concreta al problema.
Glauco G. 2015-01-13 16:35:04
Pochi giorni fa Nuova Senigallia esponeva sempre su questo sito il “disastroso” problema della "tromba" del porto che è rotta da ben 2 anni chiedendo un intervento imminente e definitivo (quindi chiedeva di spendere i soldi per riparare un oggetto completamente inutile).. oggi chiede di non sprecare i soldi e di risolvere il problema del semaforo ....ci vogliamo decidere?? Volete buttare via i soldi per la tromba del porto? oppure volete che questi soldi si spendano meglio? (io voto per la seconda e concordo che il problema semaforo che va risolto perché UTILE e necessario) e poi dite che questi articoli sono per dare voce a tutti i cittadini? Che tristezza pensare che esistano persone che credono veramente che stanno dando voce alle lamentele senza fare propaganda…Personalmente non credo sia molto utile un articolo che non fa altro che insultare e criticare senza nemmeno provare anche solo a lanciare una ipotesi di soluzione credibile e sensata……comunque, a prescindere da eventuali soluzioni proposte in questo articolo… pensa che sciocco che sono.. ancora credo che se si vuole dare seguito ad una lamentela, il modo migliore sia quello di provare a sviluppare proposte vere e concrete da far analizzare a chi di dovere nelle sedi più opportune e non quello di scrivere insulti in un articolo… ma capisco che è controporducente per chi è all’opposizione che è molto ma molto più efficace e comodo criticare e insultare più che aiutare….credo sia impossibile in Italia (e non sono Senigallia) trovare l’opposizione che collabori attivamente con la maggioranza (e questo vale sia per la dx che per la sx) … vabbè dai…vedremo quanto seguito avrà questa voce e che strepitosi risultati porteranno… di certo, leggere Nuova Senigallia dove quasi propone di far intervenire personaggi dei fumetti e di fantascienza è sintomo di notevole maturità intellettuale vero Federico? Di certo è Fabio che ha una mentalità scarsa e non chi invoca il “Maestro Joda” che ci mandi uno “Skywalker” per risolvere il tutto… secondo me Federico il problema non è Fabio (dove concordo pienamente nel dire che è un articolo inutile)…. Secondo me hai dei parametri di giudizio mentali un po sballati.. io trovo SCARSO chi invoca i fumetti invece di uno che esprime un pensiero personale dicendo che questo articolo è INUTIULE.. cosa che pure io concordo (e non sono nemmeno solo io a pensarlo)..tranquillo Federico… a breve Nuova Senigallia chiamerà al cellulare il Maestro Joda e poi tutti assieme risolverete ogni male di questa città.. grazie per darci la voce a noi cittadini altrimenti MUTI!
Lassie
Lassie 2015-01-13 16:44:11
Perdonaci FabioJ... la soluzione pensiamo che anche un bambino saprebbe trovarla, e non è difficile. Si prende il responsabile della ditta che cura la manutenzione, gli si chiede prima di che problema si tratta, e poi gli si dice a brutto muso (perchè dopo più di due anni di disservizio non servono le parole dolci) che i sette giorni esatti, non un minuto di più, dovrà definitivamente risolvere il problema. Nel caso che questo non avenisse verrà mandato a casa immediatamente con richiesta danni. A casa nostra questa è la meritocrazia, chi non sa lavorare va a casa e avanti un altro. Scommettiamo che con noi il problema si risolve? Molto probabilmente c'è da rivedere l'intero impianto e non solo dove c'è il guasto. Per quanto invece riguarda la campagna elettorale, visto che tu parli di semplice mossa per prendere voti, ti inviatiamo a farti una passeggiata con noi per Marzocca, così potrai capire se questo comunicato nasce dalla semplice voglia di prendere voti o nasce dai residenti di Marzocca che hanno le palle piene di questo problema. Noi non usiamo presenziare i pranzi delle cresime come usa fare il "tuo" attuale sindaco, noi siamo veramente in mezzo alla gente, e i Cittadini sanno benissimo che diamo loro voce senza nessun problema, perchè noi non siamo legati a nessuna lobby locale e non facciamo parte di quel giornalismo vergognosamente schierato che scrive solo quello che piace al Reuccio del Castello Fatato. Questa è la verità caro FabioJ, e il non ammeterla significa essere in malafede. Cordiali saluti. Marcello Liverani
FabioJ 2015-01-13 20:53:03
Gentile Marcello Liverani, riporto quanto da te citato poc'anzi: "Molto probabilmente c'è da rivedere l'intero impianto e non solo dove c'è il guasto".
È evidente come la tua risposta sia uguale a quella che Mangialardi ha dato alla nostra concittadina che esponeva il problema.
Non è mia intenzione difendere l'attuale amministrazione ma sarei in malafede se considerassi il fatto che chi di dovere non sia stato ancora avvisato e, trattandosi di un guasto all'impianto, le tempistiche sono oggettivamente più lunghe; così come l'affidare un lavoro ad una ditta è rallentato dalle numerose burocrazie del nostro Paese che, spesso e volentieri, non dipendono dai Comuni.
Inoltre, vedendo che ribadisci di continuo la questione dello spreco di denaro pubblico, mi viene da chiederti a quanto ammonterebbero, nelle tasche comunali, le spese legali per una richiesta danni ad un'eventuale ditta inadempiente.
Non sono in malafede nemmeno con la tua lista civica, sono soltanto realista nel ribadire che non hai fatto altro che dare la stessa risposta del sindaco senza venirne a capo e continuando una campagna elettorale a mio parere frivola.
Sono contento che Glauco la pensi come me, mi fa ancora ben sperare.
Saluti.
Glauco G. 2015-01-14 12:19:17
Ottimo. Queste si che sono soluzioni. Mi si rompe un componente del motore, porto la macchina dal meccanico e dopo 4 volte che vado da lui il problema non è ancora risolto. Soluzione? Beh facilissimo…. La trovo io la soluzione.. ”Controllare il motore per trovare il problema”. Ho una perdita d’acqua in casa.... chiamo l’idraulico che tocca i raccordi per 3 volte ma la perdita ancora continua a manifestarsi….La trovo io la soluzione….”controllare tutto l’impianto per trovare la perdita”. Praticamente, in 5 secondi sono diventato un esperto meccanico e un idraulico fantastico. Non pensavo che bastasse così poco per trovare le soluzioni. Beh dai…ora mi propongo io come tecnico semaforico e risolvo io il tutto.. mi basterà dire “controllate tutto e trovate il problema.. poi risolvetelo” sparo una fatturina di 1000 euro e via cosììì … magari mi faccio aiutare dal maestro Maestro Joda e il suo Skywalker così oltre a dare la soluzione che tanto mancava… trovo pure il modo di risolvere fisicamente il tutto…. Poi però verrà l’ora di svegliarsi e tornare alla vita vera.. quella dove non basta dire “controlla tutto e risolvi” e dove non è poi così facile dire al tecnico…”tu non hai risolto ora risolvi”.... che bello vivere come vivete voi di Nuova Senigallia…. Lo ammetto…un po vi invidio… avete un mondo tutto vostro fatto di perfezione e di rimedi istantanei … e visto che amate la fantasia, le vostre uscite mi sembrano quelle del profeta Quelo (Corrado Guzzanti) "Maestro, c'è vita nell'universo?. Mah, giusto un po' il sabato sera ...".
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura