SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Confindustria: l’Italia uscirà dalla recessione nel 2015

Petrolio ed inflazione americana in ribasso

6.692 Letture
commenti
Ripresa economica, sviluppo, crescita, mercato, economia

Secondo Confindustria, l’Italia uscirà dalla recessione nel 2015. Il biennio 2015-2016 sarà infatti un periodo positivo per l’Italia che vedrà, secondo le previsioni, la propria economia crescere dello 0,5% nel 2015 e dell’1,1% nel 2016.

Con questi dati la penisola italica uscirebbe dalla recessione di cui è vittima negli ultimi anni. Sono stati rivisti invece, dal centro studi di Confindustria, i dati sul PIL del terzo trimestre 2014 (dal -0,4% precedente si è passati ad un -0,5%). Anche il debito della Pubblica Amministrazione dovrebbe diminuire dal 3% del 2014 al 2,7% del 2015 e al 2,5 % del 2016.

Ad influire su questi dati anche il calo del prezzo del petrolio che, in questi giorni, si fa sempre più significativo.
L’oro nero continua infatti a la sua discesa che lo ha portato sotto i 55 dollari al barile (nella giornata di mercoledì 17/12/14 il Wti ha perso il 2,20% circa). Il calo si fa ancora più significativo se si pensa che il petrolio non scendeva sotto i 60 dollari al barile dal 2009. Tutto ciò ha fatto calare i prezzi al consumo degli USA che sono diminuiti dello 0,3% toccando i livelli del 2008.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura