SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa
Cirkolistico - Corsi di arrampicata, circo, danza aerea - Senigallia

Dicembre e gennaio di grandi eventi alla Fenice e alla Rotonda di Senigallia

Prosegue la stagione teatrale di prosa, danza e musica 2014/2015 con tanti appuntamenti da non perdere

Il pubblico del teatro La Fenice

Una ricca programmazione, quella che propone a dicembre e nel periodo delle festività il Teatro La Fenice di Senigallia: a dicembre 2014 sono tre gli spettacoli in cartellone, altri due sono in programma per i primi giorni di gennaio.
Si inizia sabato 13 con la danza de “Lo Schiaccianoci, un grande classico portato in scena dal New Classical Ballet Of Moscow: un’atmosfera fatata di festa, amore, sogno e fantasia sono gli “ingredienti” di una fiaba fatta di dolciumi, soldatini, alberi di Natale, fiocchi di neve e fiori danzanti, che – tra costumi sfarzosi, grandi scenografie e il talento e la tecnica dei giovani artisti russi – incanterà adulti e bambini.

Si prosegue la settimana successiva, venerdì 19 e sabato 20 dicembre con “Beatles Submarine. Nella due giorni, saliranno in scena Neri Marcorè e La Banda Osiris, con un racconto di suggestioni, musiche, frammenti biografici, canzoni dei favolosi Beatles verso una gioiosa esplorazione dell’universo della band più leggendaria di sempre. La regia dello spettacolo-concerto è di Giorgio Gallione.

Ben tre serate sono previste alla Rotonda a Mare per lo spettacolo Variazioni Enigmatiche, precisamente il 26, 27 e 28 dicembre 2014.
Un testo imperdibile che cela una sorprendente e unica storia d’amore scritta da Eric – Emmanuel Smith, narrata sul palco da Saverio Marconi e Gian Paolo Valentini con la regia di Gabriela Eleonori.

Arriviamo dunque ad inaugurare e festeggiare insieme l’anno 2015 al Teatro La Fenice con il classico “Concerto di Capodanno” eseguito dall’Orchestra da Camera delle Marche: direttore è Roberto Molinelli.

Sempre nei primi giorni di gennaio, il 3, si esibirà poi Gabriele Cirilli in “Tale e Quale… a Me!. Lo spettacolo affronta la storia dei “7 sosia”: “Cirilli, che sembrava predestinato al “tale e quale”, affronta poliedrico ogni genere con disinvoltura e leggerezza, regalando agli spettatori racconti di vita vissuta nel segno della risata e del Varietà.

Ma la stagione teatrale 2014/2015 di Senigallia non si conclude qua: fino a marzo 2015 si susseguiranno eventi e spettacoli di assoluto richiamo.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura