SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Preso falso tecnico del gas: ha rubato a Ostra Vetere, Corinaldo, Montemarciano

Continuano le indagini dei Carabinieri per risalire ai complici di un 36enne foggiano, denunciato

Usava il pretesto di effettuare controlli sulla fornitura di gas e si introduceva in appartamenti e ville per mettere a segno furti, insieme ad altri complici nelle zone di Montemarciano, Corinaldo e Ostra Vetere.

E’ stato denunciato dai Carabinieri della Compagnia di Senigallia, per i reati di furto con destrezza, furto in abitazione e truffa, F.R., operaio di Foggia di 36 anni, il quale, secondo le indagini condotte dai militari, Il 36enne foggiano denunciatosi sarebbe reso protagonista di svariati furti di oro e denaro contante ai danni di alcune famiglie dell’hinterland senigalliese.

L’uomo, con altri complici in corso di identificazione, avrebbe preso di mira diverse donne anziane, fingendosi un addetto incaricato di effettuare controlli all’impianto del gas, indossando a volte casacche fluorescenti di colore arancione: sono state segnalate, dalle vittime, anche alcune pettorine con la scritta “Carabinieri”.Carabinieri di Senigallia, caserma di via Marchetti

Quando invece in casa non c’era nessuno, è stato appurato dai Carabinieri che la banda metteva a segno i propri furti scardinando porte o finestre per avere libero accesso alle abitazioni e razziare preziosi e denaro. Le indagini proseguono per risalire ai complici del 36enne foggiano.

Commenti
Solo un commento
stefanobis 2014-11-19 11:29:44
Mandatelo a tagliare le canne giuppelfiume con un coltellino di plastica ....vedrai se gli torna la voja de fa el birbo ......
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura