SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Senigallia: maxi sanzione per il titolare di una sala slot

Tra i clienti pizzicata una minorenne

2.099 Letture
commenti
polizia, gazzella, agenti

La Polizia sorprende una minore in una sala slot e multa l’esercizio commerciale.  Nella ultime mattinate le attività di  controllo dei poliziotti si sono focalizzate nel campus scolastico di Senigallia.
Oltre a reprimere i reati inerenti l’uso di stupefacenti, le forze dell’ordine hanno  esteso le verifiche anche ai locali circostanti gli istituti  al fine di prevenire comportamenti in qualche modo pericolosi per i giovani. In particolare, in una occasione gli agenti hanno verificato che tre ragazze si erano introdotte  all’interno di un esercizio adibito a giochi e scommesse.

Tenuto conto che per tali attività è previsto il divieto assoluto di ingresso per i minori, i poliziotti hanno provveduto a controllare l’interno del locale: una delle tre è risultata essere ancora minorenne. Il gestore dell’attività di scommesse è stato sottoposto a controlli e sanzionato con una ammenda di poco superiore a 6000 euro, nonché con la sospensione dell’attività commerciale.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno

Annuncio immobiliare: cercasi appartamento in affitto a Senigallia





Cronaca
Politica
Cultura e Spettacoli
Sport
Economia
Associazioni
Fuori dalle Mura