SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pesca fuori zona: 4000€ di multa per una “vongolara” di Senigallia

Il motopeschereccio è stato fermato a Pesaro dalla Guardia Costiera

1.485 Letture
commenti
Onoranze Funebri F.lli Costantini
Motovedetta della Guardia Costiera

La Guardia Costiera di Fano, dopo un’azione di controllo, ha sanzionato con una multa di 4000€ il comandante di un motopeschereccio di Senigallia, intento alla pesca delle vongole nella zona di Pesaro.

La normativa vigente consente alle “vongolare” di esercitare solo nelle acque del proprio compartimento marittimo l’attività lavorativa. Alla multa si è aggiunto anche il sequestro dell’attrezzatura del peschereccio, per il reato di violazione del decreto del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e della nuova disciplina Nazionale della pesca marittima.

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!
Emergenza Coronavirus

Coronavirus: tutte le notizie
Scarica nuova autocertificazione