SenigalliaNotizie.it
Versione ottimizzata per la stampa

Pallavolo, le ragazze dell’Us finalmente festeggiano in casa

Sconfitti invece i ragazzi in trasferta ad Offagna: l'esito dei match di volley di serie C e D

1.569 Letture
commenti
Camilla Baroncioni - U.S. Pallavolo Senigallia

Pesantissima vittoria per la salvezza in serie C femminile della Puntopiù Deagourmet. Altrettanto pesante nel punteggio, ma forse indolore per la corsa verso i playoff della serie D maschile, la sconfitta della Max Control. Sono questi gli esiti della giornata pallavolistica per le squadre senigalliesi.

Alla fine, dopo nove sconfitte casalinghe consecutive in stagione, la Puntopiù Deagourmet coglie il primo successo tra le mura amiche. Vittoria importantissima per la classifica quella per 3-1 sul Corridonia con i parziali di 25-22, 16-25, 25-13, 25-20.
Ha funzionato davvero tutto nella partita della squadra senigalliese: il muro ha letto bene gli attacchi avversari, in particolare quelli della temutissima Kebe, Camilla Baroncioni è stata super in ricezione e anche in alcune difese miracolose, mentre Marica Lucconi e Caterina Morganti hanno messo a terra palloni su palloni, come forse non era mai successo, almeno con queste percentuali, in stagione.

Il primo set è stato molto equilibrato, ma alla fine le nerazzurre hanno messo a terra i palloni decisivi. Nel secondo parziale, invece, le ospiti prendevano subito un largo vantaggio (2-11) e lo mantenevano fino alla fine. Accadeva il contrario nel terzo set, con le padrone di casa subito avanti (8-2) e capaci addirittura di allungare nel finale di parziale. Sembrava senza storia anche il quarto set, nel quale le senigalliesi, avanti 20-11, si addormentavano quasi sul filo di lana consentendo al Corridonia di ritornare soltanto due punti sotto. Alla fine, però, la Puntopiù Deagourmet era capace di fare i punti che contavano.

La vittoria è davvero una boccata d’ossigeno importantissima per la classifica e le speranze di evitare uno degli ultimi due posti, quelli che condannano alla retrocessione diretta, cominciano a farsi concrete. Mancano però ancora tre giornate e le prossime due, per la Puntopiù Deagourmet, saranno in trasferta, a cominciare da quella di sabato prossimo ad Offida.

Romano MasciarelliPesante sconfitta, invece, della Max Control sul campo dell’Offagna. Un 3-0 figlio delle troppe assenze in casa nerazzurra. All’infortunio di Baldoni si è aggiunto quello di Petrini. Out pure Barocci.
Così, in formazione rimaneggiata e contro un avversario di livello, i senigalliesi non hanno avuto scampo. Eppure il primo set poteva anche essere vinto dai senigalliesi che hanno avuto tre set point sul 24-21, ma si sono poi dovuti arrendere 27-25. Meno combattuti gli altri parziali con l’Offagna che ha fatto valere la propria forza imponendosi 25-13 e 25-19. Ottimo il rientro in squadra di Romano Masciarelli. La Max Control resta comunque in corsa per la qualificazione agli spareggi promozione. Sabato prossimo match in casa contro il Porto Recanati, capo classifica della poule promozione.

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE – POULE SALVEZZA (3 giornate al termine)
CASTELBELLINO 34
OFFIDA 34
CORRIDONIA 28
ASCOLI PICENO 23
VOLLEY PESARO 18
PUNTOPIU’ DEAGOURMET SENIGALLIA 16
TREIA 14
RIPATRANSONE 12
Castelbellino e Ripatransone una partita in più
Al termine, prime due salve, ultime due retrocesse in serie D, le altre ai playout

CLASSIFICA SERIE D MASCHILE – POULE PROMOZIONE (4 giornate al termine)
PORTO RECANATI 14
OFFAGNA 12
MAX CONTROL SENIGALLIA 10
MONTECASSIANO 7
CUS ANCONA 6
LIBERTAS JESI 5
Al termine, la prima è promossa in serie C, seconda e terza vanno ai playoff

Commenti
Ancora nessun commento. Diventa il primo!
ATTENZIONE!
Per poter commentare l'articolo occorre essere registrati su Senigallia Notizie e autenticarsi con Nome utente e Password

Già registrato?
... oppure Registrati!


Scarica l'app di Senigallia Notizie per AndroidScarica l'app di Senigallia Notizie per iOS

Partecipa a Una Foto al Giorno